Un titolo azionario che potrebbe beneficiare dei risultati delle elezioni regionali

recordati

Mediobanca Securities ha redatto un report in cui riporta tutte le società quotate che potrebbero trovare beneficio dalla ultima tornata elettorale. Tra questi un titolo azionario che potrebbe beneficiare dei risultati delle elezioni regionali è Recordati.  Le motivazioni che hanno portato a includere questo titolo farmaceutico sono abbastanza solide. Il rafforzamento del Partito Democratico potrebbe aumentare le probabilità che l’Italia chieda l’utilizzo del Mes per maggiori investimenti nel settore sanitario. In questo caso  Recordati e Garofalo Hc potrebbero avere importanti ritorni di fatturato.

Secondo le raccomandazioni di tutti gli analisti, il consenso medio è Outperform con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 10% circa. La valutazione basata sui multipli di mercato, invece, restituisce un titolo sopravvalutato qualunque sia la metrica utilizzata (PE, PEG, PB).

Un titolo azionario che potrebbe beneficiare dei risultati delle elezioni regionali dove è diretto secondo l’analisi grafica e previsionale?

Recordati (MIL:REC) ha chiuso la seduta del 25 settembre a quota 44,85 euro  in rialzo dello 0,18% rispetto alla seduta precedente.

Time frame giornaliero

La tendenza in corso è rialzista, ma stenta a decollare in quanto bloccata tra i livelli 44,511  euro e 45,301 euro. Solo la rottura di uno dei due livelli indicati potrebbe dare direzionalità alle quotazioni.

Da notare che durante le ultime giornate quelle al rialzo sono state accompagnate da volumi superiori a quelli al ribasso. Questo ci fa propendere più per un’accelerazione rialzista prossima ventura. In questo caso gli obiettivi sono quelli indicati in figura.

recordati

Recordati: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame settimanale

Sul settimanale la situazione è incertissima. Come si vede dal grafico seguente le quotazioni sono impostate al rialzo, ma non riescono a rompere il primo ostacolo (area 45,69 euro) lungo il percorso rialzista che punta al I obiettivo di prezzo in area 56,41 euro per un potenziale rialzo del 30% rispetto ai livelli attuali.

D’altra parte il livello in area 42,84 euro rappresenta un importante spartiacque. Una chiusura settimanale inferiore a questo livello, infatti, farebbe accelerare le quotazioni al ribasso verso l’obiettivo in area 26,4 euro. La massima estensione al ribasso si trova in area 30,076 euro (III obiettivo di prezzo) per un potenziale ribassista del 30%.

Recordati

Recordati: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

Nel lungo periodo l’impostazione è saldamente rialzista e punta gli obiettivi indicati in figura. Solo una chiusura mensile inferiore a 43,087 euro farebbe precipitare al ribasso le quotazioni di Recordati.

recordati

Recordati: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Approfondimento

Una semestrale che ha fatto ritracciare un titolo del settore farmaceutico. Come operare in Borsa?

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te