Perché calpestare le feci di cane porta fortuna

feci di cane

A chiunque sarà capitato almeno una volta nella vita di aver involontariamente messo il piede su delle feci di cane.

Che il cane fosse il vostro o un non identificato passeggiatore con padrone poco civile, sicuramente non sarete stati felici.

Eppure avrete anche sentito dire che un accadimento del genere non era da disdegnare. 

“Hai calpestato delle feci di cane? Ah ti porterà fortuna allora”.

Vediamo allora da dove proviene questa credenza e perché calpestare le feci di cane porta fortuna.

Indice dei contenuti

Credenze popolari

Nella tradizione contadina gli escrementi di qualsiasi animale erano una importante risorsa.

Ancora oggi vi sono popoli che usano proprio le feci di animale per concimare il terreno. 

Una usanza mai perduta dai nostri contadini, e rientrata in vigore a pieno titolo nelle agricolture biologiche e biodinamiche.

Pensiamo che gli egizi credevano che gli escrementi dei loro animali avessero proprietà terapeutiche. Così nell’Europa del XVIII secolo i medici credeva fermamente nell’azione terapeutica dell’uso di questo prodotto.

In India, invece, le feci assumono un significato ambivalente: da un lato se ne prova disgusto, dall’altro le feci degli elefanti sono l’elemento principale per la costruzione di mattoni.

Perché calpestare le feci di cane porta fortuna

Allora da dove nascerà questa convinzione che a noi oggi fa rimanere tanto perplessi?

Pare che l’origine di questo motto provenga sempre dalla tradizione popolare. Il perché risiede, in parte in ciò che abbiamo detto circa l’uso basilare degli escrementi per la concimazione e fertilità del terreno. Dall’altra la credenza si sposta sul piano terapeutico e psicologico.

Infatti, numerosi studi psicoanalitici affermano che anche sognare di venire a contatto con degli escrementi ha un doppio sbocco psicologico. Da un lato il contatto con le feci ti rende sporco, perché ti mette nelle condizioni di unirti agli scarti del corpo, ciò che è stato eliminato. Quindi ci ricorda che ciò che è impuro si trova dentro ognuno di noi.

Dall’altra le feci, col le loro proprietà fertilizzanti, inducono alla ricchezza e quindi sono un elemento positivo.

Il fatto che siano state proprio scelte le feci di cane, ha la solo ragione che è l’animale domestico più diffuso specialmente nelle strade della nostra città.

Così abbiamo capito perché calpestare le feci di cane porta fortuna.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te