Cavalcare la ripresa post Covid-19 investendo su questo titolo azionario

sabaf

Cavalcare la ripresa post Covid-19 investendo su questo titolo azionario potrebbe essere una buona idea soprattutto alla luce dei dati semestrali e delle parole del presidente del gruppo.

I dati relativi al primi sei mesi del 2020, infatti, mostrano una sostanziale tenuta dei conti. I primi sei mesi del  2020 hanno visto i ricavi di Sabaf aumentare del 4,5% a 78,2 milioni grazie soprattutto al contributo di C.M.I, di cui detiene l’85% del capitale. A parità di condizioni, invece,  c’è stata una contrazione del 12,5% dei ricavi. Tuttavia il gruppo è riuscito a mantenere un Ebitda margin al 17%, anche grazie alle azioni volte a migliorare l’efficienza. Inoltre, pur mantenendo una buona situazione finanziaria, il gruppo prosegue nella politica di distribuzione dei dividendi. Il prossimo, pari a 0,35 euro, sarà pagato il 14 ottobre.

Il presidente del gruppo ha dichiarato

“Crescita organica attraverso innovazione dei prodotti e accordi di partnership con i grandi player del settore degli elettrodomestici, intensa attività di M&A per rafforzarsi nei settori in cui già operiamo o in settori limitrofi al core business, ampliamento del footprint industriale”.

Ci sono, quindi, tutti i presupposti per cavalcare la ripresa post Covid-19 investendo su questo titolo azionario.

Analisi grafica e previsionale sul titolo Sabaf

SABAF (MIL:SAB) ha chiuso la seduta del 1 ottobre a quota 12,95€ in rialzo dello 0,78%  rispetto alla seduta precedente.

Come si vede dai grafici seguenti, la tendenza in corso è rialzista sia nel medio che nel lungo periodo e il potenziale rialzista si aggira intorno al 50% rispetto ai livelli attuali.

Nonostante il titolo sia destinato a crescere con elevate probabilità, non bisogna mai perdere di vista i livelli al di sotto dei quali la tendenza si trasformerebbe in ribassista. I livelli da monitorare sono 12,178 euro e 11,243 euro, rispettivamente sul settimanale e sul mensile.

Time frame settimanale

sabaf

Sabaf: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

sabaf

Sabaf: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Approfondimento

Verso le elezioni USA: come nel 2000?

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te