3 consigli per organizzare la scrivania e lavorare senza stress

scrivania

Anche durante il periodo di Natale molte persone pensano al lavoro. Alcune devono continuare senza prendere giorni di ferie. La maggior parte, inoltre, lavora ormai da casa grazie allo smart-working. Da un lato questo modo di lavorare permette di stare di più a casa e di essere più vicini ai propri cari. Dall’altro, però, lo smart-working comporta anche delle difficoltà.

Chiunque lavori da casa deve affrontare questo problema. Come organizzare la propria scrivania? Si sa, uno spazio di lavoro ben strutturato permette di lavorare con meno stress. Pochi, però, conoscono i piccoli trucchi per sistemarlo al meglio. Se non sappiamo come fare non preoccupiamoci. Infatti, in questo articolo, gli Esperti di ProiezionidiBorsa sveleranno 3 consigli per organizzare la scrivania e lavorare senza stress. Vediamo quali sono.

L’importanza dei cassetti

Anche se non è la prima cosa che ci viene in mente quando pensiamo alla scrivania, le cassettiere sono importantissime. Per lavorare senza stressarsi, si consiglia di organizzare al meglio ogni cassetto. Suddividiamo i vari cassetti. Per esempio, assegniamone uno ai prodotti di cancelleria, uno ai fogli di recupero, uno ai documenti urgenti e così via. Per aiutarci a ricordare cosa sta dove possiamo mettere delle etichette sui singoli cassetti. Inoltre, riorganizziamoli periodicamente per avere tutto ordinato e a portata di mano!

Portapenne, questo sconosciuto

Nell’era digitale moltissime persone si dimenticano dell’esistenza dei portapenne. Averne uno sulla scrivania è in realtà molto utile. Organizziamo un portapenne ad astuccio e teniamolo sempre sulla scrivania. In alternativa possiamo optare per un portapenne in tazza. In entrambi i casi manteniamolo sempre ordinato e ripuliamolo dalle cose non essenziali. Matita, gomma, penna ed evidenziatori sono i must per un portapenne ben organizzato.

Sfruttiamo i muri

Continuiamo a vedere i 3 consigli per organizzare la scrivania e lavorare senza stress. Tra questi ce n’è uno particolare e inaspettato: sfruttare i muri attorno a noi. Sia che abbiamo un muro di fronte a noi o uno di fianco a noi, usiamolo! Appendiamo un calendario mensile per avere tutti gli impegni sotto controllo. Mettiamo sul muro anche una bacheca di sughero, utilissima per appuntare fogli volanti. Se preferiamo, possiamo anche optare per delle mensole su cui riporre i diversi faldoni. Così organizzata, la nostra scrivania sarà rilassante e ci permetterà di lavorare senza stress!

Consigliati per te