Uno studio dimostra che il tuo cane può davvero riconoscere le persone pericolose

cane

Chi ha un amico a quattro zampe, sa quanto questi tenda a proteggerci in qualsiasi situazione. Insomma, nei momenti di pericolo o di panico, i nostri amici pelosi sono sempre pronti a tenderci la zampa. E noi dovremmo fidarci molto di più di loro. Anche perché il loro istinto è fortemente sviluppato. Ben più del nostro. E, quando tentano di dirci qualcosa, lo fanno per un motivo ben specifico. Immaginate solo quando iniziano ad abbaiare perché magari hanno avvertito dei movimenti nell’aria che non li convincono. E noi che, se siamo in pubblico, li zittiamo per non disturbare la quiete pubblica. Beh, forse da oggi non lo faremo più. Infatti, uno studio dimostra che il tuo cane può davvero riconoscere le persone pericolose. Ecco come.

Lo studio giapponese

A dimostrare che i cani possono davvero avvisarci di un pericolo, è uno studio condotto in Giappone. Nello specifico, è l’Università di Kyoto a fornire i risultati. La ricerca è stata condotta dal medico Akiko Takaoka, che voleva dimostrare le capacità dei nostri amici a quattro zampe. Per farlo, ha radunato un team di cani e ne ha studiato i diversi comportamenti. Dividendoli in tre gruppi distinti, infatti, ha potuto notare le differenze nelle reazioni a stimoli distinti, e arrivare quindi a un risultato davvero formidabile. Infatti, grazie a lui, ora c’è uno studio che dimostra che il tuo cane può davvero riconoscere le persone pericolose. Ecco come.

I cani riescono a individuare le persone pericolose e soprattutto bugiarde

Nell’esperimento, il medico si è servito proprio dei padroni degli stessi cani. A questi ultimi, i padroni hanno indicato dei contenitori di cibo. Quando però gli amici pelosi si sono resi conto di come i contenitori fossero vuoti, hanno registrato l’informazione. E non hanno risposto al secondo richiamo del padrone. Infatti, hanno subito capito di essere stati ingannati. Secondo lo studio, i nostri animali mettono in atto questo meccanismo ogni volta che si approcciano a un essere umano. E, dunque, dopo poco tempo, riescono a percepire se la persona che hanno di fronte possa rappresentare un pericolo o comunque possa essere un bugiardo.

Perciò, se il tuo cane inizia a ringhiare contro un tuo amico, o è geloso del vostro rapporto, oppure ti sta avvisando che sarebbe meglio tenere gli occhi aperti.

Consigliati per te