Rischi tifo ed epatite se mangi questa specie di vongole crude!

vongole

Se ami le vongole, non mangiare mail questa specie cruda. Rischi gravemente la salute! A moltissimi italiani viene l’acquolina in bocca sentendo la parola vongole. Già ci si immagina un bello spaghetto, oppure un ricco piatto di crudo con questo mollusco. Consumare questa delizia può portare tanti benefici, in quanto ricche di proteine e preziosi minerali. Ma non tutte le vongole sono uguali!

Oggi ti raccontiamo della varietà “blood clams”: rischi tifo ed epatite se mangi questa specie di vongole crude!

Blood clams

Nel mondo esistono più di duecento specie di vongole. Infatti, sui banchi dei supermercati possiamo trovare questi frutti di mare provenienti da vari Paesi. Sono disponibili sia fresche, che congelate (anche già belle sgusciate!)

La varietà “blood clams”, della quale parleremo in questo articolo, viene considerata una prelibatezza in vari Paesi. La particolarità di questo mollusco, è che contiene un’alta percentuale di emoglobina, da cui deriva il colore del frutto, appunto, rosso. La vongola al sangue è allevata principalmente nel Golfo del Messico e nel Sud-Est Asiatico.

Rischi tifo ed epatite se mangi questa specie di vongole crude!

La salute delle vongole dipende in maniera direttamente proporzionale dalla qualità dell’acqua che abitano, in quanto sono veri e propri filtri. È riconosciuto che alcune aree del pianeta hanno mari particolarmente inquinati. Per cui, mangiare i frutti di mare provenienti da queste aree, senza cuocerli precedentemente, può provocare gravi rischi alla salute.

Ma questo non ferma i cinesi, soprattutto gli abitanti di Shanghai, dove le vongole al sangue sono particolarmente apprezzate. Loro le mangiano solo leggermente scottate. Ma in questo modo, corrono grossi rischi!

Le vongole in generale, e in particolar le “blood clams”, sono un habitat perfetto per il virus dell’epatite A. Ma non solo: anche la salmonella typhi (causa del tifo) e altre patologie possono nascondersi all’interno di questa specie di vongole.

Negli USA è vietata la vendita di “blood clams” provenienti dalla Cina, ma sono permesse quelle allevate nel Golfo del Messico.

Per ridurre i rischi, prima di consumare questo tipo di vongola, bisogna assicurarsi della provenienza sicura e controllata del prodotto. Inoltre, è fondamentale che sia ben spurgata e cotta alla perfezione.

Possiamo aggiungere, che queste regole sono da applicare anche per tutte le altre specie di questo mollusco.

Per conoscere altri prodotti, che possono provocare rischi alla tua salute leggi questo articolo.

Consigliati per te