Pratici consigli per non prendere peso durante le feste

peso

Il Natale è alle porte e tutti si affannano alla ricerca delle ricette perfette nel tentativo di accontentare i propri commensali.
Tra piatti della tradizione ed altri rivisitati, sicuramente nessuno resterà a pancia vuota.
Ma accanto ai palati sopraffini da sfamare c’è un altro problema che attanaglia la mente di chiunque si accinga al pranzo di Natale. Questo problema è sintetizzabile in una sola domanda: come farò a non ingrassare?
Ebbene sì, è difficile immaginare di concludere le feste il prossimo gennaio senza aver preso neanche un chiletto.
Tuttavia, seppur difficile non è comunque impossibile. Basta seguire alcune semplici regole e perché no, metterci un po’ di buona volontà.

Pratici consigli per non prendere peso durante le feste: a tavola

Cosa si intende per “a tavola”? Si intende il modo di comportarsi durante il pasto.

Quando si mangia si è spesso distratti dalla tv o dalle chiacchere con gli altri ospiti e si fa poco caso a ciò che si ingurgita. Questo è un primo possibile errore durante le feste, dal momento che si sarà distratti dalla conversazione con gli altri.

Evitare di sgranocchiare i classici cibi spezza fame come patatine e arachidi è fondamentale per non mettere su peso. Seppur apparentemente innocui, questi alimenti contengono una tale quantità di grassi e calorie da superare addirittura un piatto di pasta.

Insieme a patatine e noccioline, un importante consiglio è quello di evitare di mangiare il pane. Il tradizionale pranzo di Natale prevede diverse portate, per cui il pane risulta un elemento superfluo. Si tratterebbe di inserire delle calorie extra a cui è ben possibile rinunciare durante dei pasti così abbondanti.

Le quantità

Non è la fetta di torta o la porzione di pasta al forno a farci ingrassare, ma la quantità di quella fetta e di quella porzione.

Scegliere le giuste quantità ci permette di assaggiare tutto senza esagerare. Se la nonna ha preparato tre primi e due secondi, potremo assaggiarli tutti e cinque senza sensi di colpa. Basterà dosare ogni porzione e cercare di non strafogarci al primo piatto che ci viene messo sotto il naso.

Pratici consigli per non prendere peso durante le feste: fuori dalla tavola

Cosa si intende per “fuori dalla tavola”? Si intende l’attività fisica.

Già perché si tratta delle feste natalizie, non della vacanza-divano. Pensare che il Natale corrisponda all’ozio è ciò che di più sbagliato ci sia per la nostra linea. Non dover lavorare ci dà la possibilità di andare al parco semplicemente per una passeggiata. Se poi ci accompagna il sole ancora meglio.

Sfruttare la mattina delle feste per un po’ di allenamento ci farà anche apprezzare di più i nostri deliziosi piatti preparati con amore.

E quindi quest’anno vada per l’allenamento natalizio al posto della tanto comoda poltrona… ci riusciremo?

Consigliati per te