Morire è hi-tech con la rivoluzionaria lapide interattiva

lapide

Normalmente ci figuriamo il cimitero come un luogo sacro o comunque molto solenne anche per chi non professa una religione. Un luogo in cui gli unici suoni che si dovrebbero udire sono quelli del vento e del cinguettio degli uccelli. Tra i grandi viali alberati dovrebbero regnare l’ordine e la pulizia assoluta nel rispetto dei defunti. È qui che andiamo a salutare un nostro caro. Ci accostiamo alla sua lapide di marmo per porgergli un fiore o un oggetto a cui teniamo particolarmente. Ma forse qualcosa anche in questo rituale sta per cambiare. A causa dell’impetuoso sviluppo tecnologico, anche morire è hi-tech con la rivoluzionaria lapide interattiva.

Cos’è e da dove viene la lapide interattiva

Per ora questa curiosa innovazione tecnologica non è ancora molto diffusa. Ma per sapere da dove viene questa novità non bisogna andare troppo lontano: rimaniamo nei confini di casa nostra. Più precisamente in Puglia, in provincia di Lecce c’è un cimitero in cui accanto a una lapide è posto un riquadro con un QR code. Grazie allo smartphone in poche semplici mosse si può inquadrare questo codice a barre e accedere in qualche modo alla vita di chi non c’è più. Questo piccolo e rivoluzionario gesto consente di visualizzare contenuti multimediali del nostro caro: video, foto, lettere e altri ricordi.

Sicurezza della privacy e futuro dei cimiteri

Qualcuno obietterà che questo sistema potrebbe esporre ad eventuali violazioni della privacy del defunto. La questione appare più che legittima. Ma grazie alla comprovata tecnologia del codice QR è possibile tutelare i dati virtuali da potenziali malintenzionati. E probabilmente ancora non è tutto. Infatti, sono allo studio anche progetti per la produzione di veri e propri pannelli informatici attraverso cui forse potremo vedere un videomessaggio del nostro caro. Con la rivoluzionaria lapide interattiva morire è hi-tech anche per quanto riguarda la sfera patrimoniale di chi si ne va nell’aldilà. Magari chissà, in futuro gli amanti più accaniti dello sviluppo tecnologico potranno approfittare di questo spazio virtuale per comunicare agli eredi i propri lasciti con un video testamento.

Consigliati per te