La macchina per il pane migliore e facile da usare

pane

Il 2020 è stato l’anno del pane. E quasi nessuno in casa aveva una macchina per farlo. Be’ ora che sappiamo com’è andata, ecco la macchina per il pane migliore e facile da usare. Questa particolare macchina non è né un’impastatrice né un forno, ma è entrambe le cose. All’interno vi sono delle pale che impastano gli ingredienti e poi vi è una resistenza, che invece cuoce. Facile come bere un bicchiere d’acqua, e così da oggi il pane lo si fa in casa.

Questo elettrodomestico non consuma molto energia, ma la differenza tra le varie proposte che si trovano in commercio è data dai programmi. Perché infatti è possibile fare ad esempio il pane bianco, quello integrale, il pane dolce, pane di segale o il pane francese. E per alcune il divertimento non finisce qui, perché è possibile fare anche la marmellata e i cereali. Tutto con una sola macchina.

Altra cosa su cui bisogna ragionare è quante volte si ha intenzione di fare il pane. Perché in base a ciò va scelta anche la potenza: più la si usa, più questa deve essere potente.

Macchina per il pane migliore e facile da usare

Vediamo allora insieme quali sono i prodotti in commercio ritenuti migliori. La migliore per potenza, prezzo e media di programmi è la Moulinex. Ovviamente esistono molti prodotti di questo marchio, alcuni più costosi altri meno. Queste macchine sono molto potenti e quindi in grado di lavorare molto, offrono un massimo di 20 programmi e non hanno un costo elevatissimo.

Un altro prodotto viene dall’azienda Imetec. Infatti questi hanno in commercio due macchine per fare il pane. Una, la Panemio, con 12 programmi e 3 livelli di cottura, e l’altra, la zero-glu pro, che invece è indicata per celiaci e intolleranti al glutine. Alla lista si aggiungono anche le azienda Panasonic e Ariete che hanno in commercio delle buonissime macchine per fare il pane.

Approfondimento

Come conservare il pane e come scongelarlo in maniera semplice e veloce per averlo morbido e fragrante.

Consigliati per te