In Italia è meravigliosa questa piccola isola paradisiaca ideale da visitare in primavera per una vacanza rilassante in riva al mare

isola di San Pietro

La Pasqua sta per arrivare ma gli indecisi saranno ancora in tempo per prenotare un biglietto verso il loro posto del cuore.

In molti, dopo i periodi di chiusura, hanno solamente voglia di partire e di lasciarsi alle spalle i brutti momenti.

Sia in Italia che all’estero, infatti, ci sono moltissimi posti da scoprire. Da un lato la Sicilia, dall’altra  il Portogallo saranno mete perfette per una vacanza all’insegna del relax e della bellezza in primavera.

Sempre in Italia, oggi si andrà alla scoperta dell’affascinante Isola di San Pietro, in Sardegna. Una Regione molto frequentata durante il periodo estivo, quando i prezzi schizzano alle stelle, che può essere un’ottima idea anche invernale e primaverile.

La Sardegna, infatti, ha un buon clima che la rende piacevole anche quando in altre zone il freddo imperversa.

Indice dei contenuti

In Italia è meravigliosa questa piccola isola paradisiaca ideale da visitare in primavera per una vacanza rilassante in riva al mare

La storia del nome dell’Isola di San Pietro affonda le sue radici nella leggenda. Infatti si narra che San Pietro, diretto a Cagliari, fosse stato lasciato proprio qui durante una tempesta.

Si tratta di un’isola tranquilla e accogliente, molto vivace e frequentata durante il periodo estivo.

La città principale è Carloforte con i suoi palazzi eleganti, i ristoranti e la città vecchia.

Uno dei punti panoramici più belli di tutta l’isola si trova a Capo Sandalo, si arriva in automobile e poi a piedi su un sentiero ben segnalato.

La vista mozzafiato che questo posto offrirà al visitatore non potrà lasciare indifferenti. I ricordi rimarranno indelebili nella mente del viaggiatore.

Chi vuole godersi il primo sole sulla spiaggia potrà recarsi a Cala Fico, nella zona nordoccidentale dell’Isola di San Pietro.

Una zona molto tranquilla e isolata rispetto alle altre spiagge che permetterà anche di osservare una colonia di falchi.

Tra le spiagge più famose, tuttavia, troviamo La Bobba a circa sei chilometri da Carloforte e La Caletta.

Questa ultima è, forse, la più rinomata dell’Isola ed è caratterizzata da una striscia di sabbia che si affaccia sul mare cristallino.

Come andarci

In Italia è davvero meravigliosa questa piccola isola paradisiaca. All’Isola di San Pietro si arriva con il traghetto da Portovesme. L’isola si può girare in automobile ma anche in bicicletta o in autobus.
Infatti ci sono servizi da Carloforte, la città principale, a Capo Sandalo o La Caletta. Durante il periodo estivo saranno garantite più corse rispetto agli altri momenti dell’anno.

Lettura consigliata

Da visitare a febbraio questo posto da favola vicino all’Italia per una vacanza lontano dal freddo ma ricca di divertimento

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te