Il Covid incide anche sul cambio gomme auto

una gomma auto

Abbiamo già avuto modo di ricordare che dal 15 novembre scatta l’obbligo di catene a bordo se si circola su tratti extraurbani. Le gomme invernali possono sostituire le catene. Questo significa che il proprietario dell’auto può inizialmente mettere le catene nel bagagliaio. E successivamente decidere che vuole passare alle gomme invernali.

Perché abbiamo detto che il Covid incide anche sul cambio gomme auto? Perché con le nuove restrizioni dovute all’emergenza sanitaria molti esercizi commerciali sono chiusi. Quantomeno a periodi alterni. Inoltre, a seconda del colore in cui la Regione di trovi, può darsi che non sia consentito lo spostamento dell’automobilista fino all’officina del gommista.

Il proprietario dell’auto, che esce e circola per un motivo diverso da quelli consentiti dai Decreti, rischia la multa. Ma se viene sorpreso su un tratto extraurbano senza le necessarie dotazioni può essere multato per un altro motivo. Come orientarsi? Per oggi le uscite e gli spostamenti sono consentiti solo per motivi di lavoro, di salute o di necessità ed urgenza.

Il Covid incide anche sul cambio gomme auto

Le associazioni di categoria hanno proposto al Ministero di inserire questo motivo tra le uscite autorizzate. Anche se per ora l’aggiornamento non è realtà possiamo prendere spunto da questo suggerimento.

Ipotizziamo, e ci auguriamo, che il conducente possa evitare la multa se si assume questa semplice precauzione. Uscire con l’autocertificazione compilata. Come motivo per l’uscita indicare semplicemente la necessità di procedere al cambio gomme per evidenti ragioni di sicurezza della circolazione.

In fondo il DPCM consente le uscite per motivazioni di necessità e di urgenza. Proprio per lasciare aperta la possibilità di recepire le esigenze più disparate che possano presentarsi al pubblico.

Se si teme che la giustificazione possa essere respinta l’alternativa può essere la seguente. Si internet si possono ordinare le cosiddette calze da neve. Il costo varia dai 50 ai 100 euro. E possono facilmente essere messe dal proprietario dell’auto. Non c’è bisogno di recarsi in nessuna officina e, rispetto alle catene, presentano lo stesso vantaggio delle gomme invernali. Non sono rumorose e non limitano troppo la velocità del veicolo.

 

Consigliati per te