I pancakes soufflés a cui nessuno potrà resistere

pancakes

I pancakes soufflés a cui nessuno potrà resistere sono una variante orientale dei classici pancakes americani conosciuti in tutto il mondo. Questa nuova ricetta sta letteralmente spopolando e tutti ne vanno pazzi per via della loro sofficità e golosità.
La preparazione è semplicissima e richiede non più di dieci minuti. Si possono gustare a colazione o a merenda, farciti a seconda dei gusti e delle preferenze di ciascuno.
Oltre ad essere ottimi e leggeri come una nuvola, sono ricchi di proteine e quindi assolutamente consigliati per chi pratica sport. I pancakes soufflé sono un esempio di come sia possibile e soprattutto facile unire gusto e benessere.

Ingredienti e preparazione

Per la nostra ricetta ci servono:

a) due albumi;

b) un tuorlo;

c) 30 grammi di zucchero;

d) 30 grammi di farina 00;

e) 30 ml di latte;

f) 10 grammi di olio (di girasole);

g) un pizzico di sale;

h) un cucchiaino di lievito per dolci;

i) vaniglia q.b..

Montiamo gli albumi aggiungendo a poco a poco 20 grammi di zucchero, finché non si ottiene un composto dalla consistenza molto soffice. Passiamo quindi ai tuorli e mescoliamoli insieme allo zucchero rimasto, alla vaniglia ed al pizzico di sale. Uniamo il latte versandolo lentamente e facciamo la stessa cosa con l’olio di girasole. Nel frattempo continuiamo a mescolare e aggiungiamo la farina e il lievito precedentemente setacciato.

Quando anche questo secondo composto è pronto, uniamo gli albumi e mescoliamo dal basso verso l’alto in modo da rendere il nostro preparato omogeneo.

Il coperchio fa la differenza

Non ci resta che cuocere i nostri pancakes. Proprio come quelli classici, anche in questo caso si consiglia di utilizzare una padella antiaderente da ungere con un filo d’olio.

Versiamo quindi il composto con un mestolo, cercando di creare delle piccole formine vicine ma non attaccate tra loro. È importante che ciascun pancake sia “alto” perché si possa ottenere l’effetto nuvola tipico di questa ricetta. Cuociamole a fuoco molto basso circa quattro minuti per lato ricordandoci una cosa fondamentale: coprire la padella con un coperchio.

Appena saranno pronti potremo decorarli a nostro piacimento, ma noi della Redazione consigliamo di provarli con lo sciroppo d’acero. Ed ecco che possiamo finalmente servire e gustare i pancakes soufflés a cui nessuno potrà resistere.

Consigliati per te