I broccoli baresi, straordinari alleati del nostro organismo

broccoli

Tra gli ortaggi tipicamente invernali e venduti a costi piuttosto accessibili ci sono i broccoli baresi, straordinari alleati per il nostro organismo. Oltre ad essere una ricca fonte di vitamine, fibre e sali minerali, hanno un elevato potere antitumorale e antiossidante. Contribuiscono a rafforzare il nostro sistema immunitario, ma sono utilissimi anche per contribuire a prevenire la cataratta e proteggere dagli ictus. Insomma una vera risorsa per la nostra salute!

Come cucinarli per esaltarne il gusto, rendendoli gradevoli anche per i palati più difficili?

Un’ottima preparazione, dal gusto intenso e mediterraneo, potrebbe essere la seguente:

  • 800 gr. di broccoli baresi;
  • 400 gr orecchiette (magari di grano arso) o strascinati;
  • aglio;
  • 100 ml olio;
  • 2/3 filetti di acciughe;
  • b. peperoncino;
  • 8 pomodori secchi o sott’olio;
  • pane tostato tritato grossolanamente q.b..

Preparazione di un’ottima pasta ai broccoli

Dividere i broccoli a fiocchetti. Pelare anche il torsolo, che è molto saporito e nutriente, e tagliarlo a tocchetti. Sciacquare abbondantemente broccoli e torsoli, quindi sgrondarli e metterli a cuocere in una pentola con poca acqua e sale. Avendone la possibilità, sarebbe ancor meglio cuocerli a vapore, in modo da preservarne tutte le proprietà nutritive.

A questo punto mettere in padella l’aglio sminuzzato, l’olio, il peperoncino, meglio se tritato e i filetti di acciuga e far rosolare il tutto per qualche minuto. Il soffritto sarà pronto quando l’aglio sarà diventato dorato. Quando i broccoli avranno raggiunto la cottura ottimale, versarli sgocciolati nella padella. Lasciarli rosolare nel condimento finché non si saranno opportunamente insaporiti. Aggiungere i pomodori secchi a tocchetti e lasciare insaporire ulteriormente, girando di tanto in tanto.

Lessare, quindi la pasta, possibilmente orecchiette o strascinati e quando sarà cotta al dente sgocciolarla bene e farla saltare nella padella con il suo condimento. Quando ne avrà assorbito gli umori sarà pronta per essere servita.

In un’altra padella, invece, con un po’ d’olio rosolare due pugni di pane tostato tritato grossolanamente. Appena insaporito toglierlo dal fuoco e usarlo al momento dell’impiattamento come tocco finale sulla pietanza.

Ancora una volta mangiare in modo salutare non vuol dire sacrificio! Infatti i broccoli baresi, straordinari alleati del nostro organismo, se esaltati con gli ingredienti giusti diventato un piatto stuzzicante e diverso dal solito. Buon appetito!

Consigliati per te