Eggnog caldo da gustare insieme a Natale

un bicchiere di eggnog

In un recente articolo di ProiezionidiBorsa abbiamo illustrato una tipica ricetta inglese: il fish and chips. Oggi non vogliamo essere da meno, proponendo ai Lettori una bevanda natalizia nata proprio in Inghilterra.

Stiamo facendo riferimento all’Eggnog. Le sue origini risalgono al 1700. Pare che sia stato inventato a Londra da un barista dell’epoca chiamato Carl Joannensons.

L’eggnog caldo da gustare insieme a Natale è conosciuto anche come latte di gallina. Non a caso la radice del nome è “egg” che in inglese vuol dire uovo. Vediamo cosa serve oltre a questo ingrediente per preparare la ricetta originale.

Eggnog caldo da gustare insieme a Natale: gli ingredienti

Ecco la lista degli ingredienti occorrenti:

a) 500 ml di latte freschissimo;

b) 250 ml di panna liquida;

c) 150 ml di liquore (brandy, bourbon, rum a preferenza);

d) quattro uova (uno a testa);

e) 150 grammi di zucchero;

f) un baccello di vaniglia;

g) cannella, quanto basta;

h) noce moscata, quanto basta.

La preparazione

In un pentolino scaldiamo il latte unitamente alla panna e allo zucchero. Vi aggiungiamo, inoltre, la vaniglia, la noce moscata e la cannella. Lasciamo sul fuoco, a fiamma dolce, fino al punto di ebollizione. Quindi spegniamo e facciamo riposare due minuti. Assicuriamoci che sia ben aggiustato di zucchero e che vi sia il giusto equilibrio tra le spezie.

Nel frattempo, in un recipiente, sbattiamo le uova con la frusta elettrica. Versiamo anche il nostro liquore. Usiamo il liquore che preferiamo. O anche due tipi diversi che si abbinino bene tra di loro.

Una volta che il composto sarà sufficientemente spumoso, potremo versare il latte e la panna caldi sulle uova. Filtriamo il tutto per eliminare i residui di spezie in eccesso. Poi, sbattiamo di nuovo con le fruste per far amalgamare meglio gli ingredienti.

A questo punto, possiamo versare l’eggnog in una tazza. Infine, lo spolverizziamo con un pò di cannella, o di noce moscata, a seconda dei gusti.

Approfondimento

Per accompagnare il nostro eggnog caldo, consigliamo la ricetta per preparare delle tortine fragranti con mele, cannella e rum da gustare davanti al caminetto.

 

Consigliati per te