Focus su un titolo azionario che negli ultimi tre mesi ha fatto meglio del settore di riferimento

imvest

In questo articolo vogliamo mettere il nostro focus su un titolo azionario che negli ultimi tre mesi ha fatto meglio del settore di riferimento. Va detto che il settore immobiliare, questo è il riferimento del titolo oggetto di studio, non ha fatto meglio del mercato italiano ed è in una fase delicata come discusso in un altro articolo.

Dal punto di vista dei fondamentali puntare su Imvest non è una buona idea. Qualunque sia il parametro utilizzato per stimarne la valutazione si ottiene che siamo in presenza di un titolo sopravvalutato.

D’altra parte la capitalizzazione del titolo, meno di 8 milioni di euro, non consente grossi investimenti in quanto già con piccole somme è possibile determinare grosse variazioni dei prezzi.

Deve essere, quindi, chiaro che l’approccio al titolo può e deve essere solo di tipo speculativo. Almeno in questa fase.

Focus su un titolo azionario che negli ultimi tre mesi ha fatto meglio del settore di riferimento; cosa suggerisce l’analisi grafica e previsionale?

Il titolo Imvest (MIL:YIV) ha chiuso la seduta del 23 settembre a quota 0,165€  invariato rispetto alla seduta precedente.

Time frame giornaliero

Le ultime due sedute di contrattazioni sono state molto interessanti. Come si vede dal grafico, infatti, l’importantissimo supporto in area 0,15604 euro ha tenuto e potrebbe determinare una ripartenza al rialzo verso area  0.19 euro.

Qualora, invece, il supporto dovesse essere rotto al ribasso gli obiettivi sono quelli indicati in figura e potremmo anche assistere a ribassi del 30% dai livelli attuali.

imvest

Imvest: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame settimanale

Anche nel medio/lungo periodo la tendenza in corso è ribassista, ma, come già nel caso del time frame giornaliero, il forte supporto costituito dal I obiettivo di prezzo in area 0,15777 euro sta reggendo molto bene. Potremmo assistere, quindi, a una ripresa del rialzo nel caso in cui si abbia una rottura in chiusura settimanale di area 0,179 euro.

In caso contrario le quotazioni continuerebbero a scendere verso gli obiettivi indicati in figura.

imvest

Imvest: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te