È proprio questo il modo per vivere una vita felice dopo i 60 anni

donna over 60

Quali sono i denominatori comuni per una vita felice, che tutti potrebbero seguire? Ebbene, molti, arrivati a 60 anni pensano che la loro vita sia volta al termine. Tuttavia, l’allungamento della vita media fino a 80-85 anni fa sì che si possano fare progetti anche a partire da quell’età.

Niente di più soddisfacente per una generazione che combatte quotidianamente con un Mondo molto più complesso che in passato! Possiamo dire, con un certo orgoglio, che molte persone a 60 anni iniziano un nuovo percorso di vita, soddisfacente come il precedente. L’unica differenza è che è diverso. Ma cosa occorre fare? Ebbene, è proprio questo il modo per vivere una vita felice dopo i 60 anni.

La prima questione da affrontare per arrivare a 60 anni capaci di godere quel che resta, è lo stile di vita. Questo, però, presuppone che si sia seguito un regime corretto fin da giovani. Solo così, da anziani, se ne raccoglieranno i frutti.

È proprio questo il modo per vivere una vita felice dopo i 60 anni

Ecco come vivere una vita felice dopo i 60 anni

Quindi, per essere felici a 60 anni, in gioventù si deve aver assunto raramente alcolici, zero fumo e zero droghe.

Inoltre, secondo ricerche e studi di settore, l’attività aerobica quotidiana è la seconda regola irrinunciabile per una felicità assicurata.

Ma vediamone nel dettaglio i benefici. Essa, anzitutto ottimizza il metabolismo e ridimensiona eventuali infiammazioni. Inoltre fa lavorare meglio il cervello e il cuore e tiene in forma muscoli, ossa e articolazioni. In più, sul piano dell’umore, aumenta le endorfine, quindi la positività, migliora la sessualità e addirittura ridurrebbe il rischio di cancro.

Attività fisica regolare

In alcuni studi si è riscontrato che tutte le donne che, dopo i 60 anni, iniziano o proseguono un’attività fisica regolare sono più felici. Infatti, hanno il viso più luminoso, la postura più dritta, il passo più elastico e ridono di più. E ciò indipendentemente dal reddito o dall’età.

Ricerche scientifiche hanno dimostrato che la velocità del passo è proporzionata alla longevità. E, ancora, che la forza del quadricipite è correlata alle performance mentali.

Insomma, se non sottovalutiamo il dato che la salute del corpo è strettamente correlata a quella della mente, potremo ottenere la felicità!

Approfondimento

Con soli 15 minuti al giorno potremo avere in una settimana il ventre piatto sfoggiando una linea invidiabile con il nostro costume da bagno

Consigliati per te