Come si fa a sapere quale santo si festeggia ogni giorno

santo

Quale santo si festeggia ogni giorno, e come si fa a saperlo? E questo perché come si fa sapere quale santo si festeggia ogni giorno è utile. E non è solo una curiosità. Per esempio, per capire quando un caro amico o una cara amica festeggia l’onomastico.

Quale santo si festeggia ogni giorno? Ecco come saperlo

La conoscenza su quale santo si festeggia ogni giorno è in particolare basata su una tradizione. Ovverosia sulla tradizione cattolica. Ma c’è di più sul sapere quale santo si festeggia ogni giorno. Perché nello stesso giorno si possono festeggiare pure altri santi. E pure i beati in base a quanto contenuto nel Martirologio Romano.

Nel dettaglio, il Martirologio Romano è un testo liturgico, dove è presente l’elenco dei santi e dei beati. Ad oggi è curato dalla Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti. All’interno  è di conseguenza presente il testo di riferimento. Per realizzare proprio i calendari liturgici.

Nel testo per ogni santo o beato viene indicato il luogo di morte, e quello che è stato il suo status ecclesiale. E questo perché, tra santi e beati, ci sono papi, vescovi, confessori. Ma anche missionari e presbiteri.

Qual è il santo del giorno il 30 settembre ed il 26 dicembre?

Per esempio, il prossimo 30 settembre del 2020 il santo del giorno è Santa Sofia di Roma. Ma nello stesso giorno si festeggiano e si commemorano pure altri santi e beati. Dai santi Urso e Vittore martiri al vescovo Sant’Amato di Nusco. E passando per il vescovo Sant’Onorio di Canterbury ed il monaco San Simone di Crépy.

E lo stesso dicasi nel giorno di santi noti come Santo Stefano il 26 dicembre. In questo caso, tra gli altri, si commemorano e si festeggiano pure San Zosimo papa. Ed anche l’abate Sant’Evaristo di Costantinopoli ed il vescovo e martire Sant’Eutimio di Sardi.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te