Bisogna fare molta attenzione se il cane si comporta in questo strano modo

cane

Chi ha animali domestici lo sa: i nostri “pelosi” entrano a pieno titolo a far parte delle nostre famiglie, spesso acquisendo la stessa importanza degli esseri umani. Proprio per questo noi di ProiezionidiBorsa abbiamo molto a cuore la loro salute. Per questo oggi spieghiamo perché bisogna fare molta attenzione se il cane si comporta in questo strano modo.

Mordersi le zampe

Se l’animale si morde spesso le zampe, o altre parti del corpo, o, meglio, sembra rosicchiarle, vuol dire che c’è un problema in corso. Infatti bisogna fare molta attenzione se il cane si comporta in questo strano modo. Vediamo insieme quali possono essere le cause di questo comportamento bizzarro.

Parassiti o problematiche della pelle

Si sa, sia nei cani che nei gatti leccarsi è sinonimo di pulizia. Quindi se un animale da compagnia comincia insistentemente a passare su un punto del proprio corpo significa che c’è qualcosa che non va.

“Fido”, infatti, potrebbe essere vittima di una zecca oppure potrebbe presentare qualche problema dermatologico. La cosa giusta da fare è dare subito un’occhiata alla zona interessata e controllare per verificare se ci sono anomalie. Se si tratta di un parassita o di un eritema salterà subito all’occhio.

Stress psicologico

Se si creano delle piccole alopecie in alcune aree del manto bisogna anche valutare l’ipotesi di natura psicologica. Infatti, per scaricare stress, spesso gli animali si mordicchiano da soli.

Questo gesto equivale un pò al nostro mangiarsi le unghie. Se l’atmosfera in casa non è proprio distesa, allora è meglio cercare di darsi una calmata sia per il proprio benessere che per quello del nostro cagnolino.

Ecco la spiegazione esaustiva sul perché bisogna fare molta attenzione se il cane si comporta in questo strano modo. Consigliamo allora di dare un’occhiata a tutti i nostri articoli sui “migliori amici dell’uomo”. Per rimanere in tema, ecco un articolo su come far vivere meglio i nostri animali domestici.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te