Una maniera sorprendente di combinare pancetta e formaggio creando un’esplosione di gusto in una ricetta molto semplice

tartiflette

Anche oggi andiamo alla scoperta di una grande ricetta che utilizza ingredienti semplici, ma rielaborati in modo originale. In particolare, oggi scopriremo una maniera sorprendente di combinare pancetta e formaggio, per un piatto indimenticabile, saporito e che sorprenderà i commensali.

Non richiede molti ingredienti e comunque sono quasi tutti reperibili senza fatica. Si tratta, inoltre, di una preparazione semplice, adatta anche a chi non è esperto. Andiamo, dunque, alla scoperta di questo piatto, che è preparato solo in una piccola parte d’Italia, ma che tutti dovrebbero conoscere meglio

Ingredienti

Oggi cuciniamo un piatto tipico della Valle d’Aosta ma soprattutto nell’Alta Savoia francese, ovvero la tartiflette. Si tratta di un piatto molto nutriente e gustoso, adatto a tutti i palati.

Per cucinare una tartiflette per quattro persone avremo bisogno di questi ingredienti:

  • 1 chilo di patate;
  • 500 grammi di cipolla;
  • 40 centilitri di vino bianco;
  • 500 grammi di taleggio o reblochon;
  • 200 grammi di pancetta affumicata a dadini;
  • un quarto di panetto di burro;
  • pepe;
  • sale.

Il formaggio che consigliamo di utilizzare è il reblochon, un gustoso formaggio di latte crudo di vacca prodotto in Alta Savoia. Tuttavia, può darsi che non sia così facile da trovare nei supermercati italiani, quindi possiamo sostituirlo con il taleggio. Il taleggio, una grande eccellenza bergamasca, ha caratteristiche simili al reblochon, essendo anch’esso un formaggio di latte vaccino a pasta cruda. Scegliamo, dunque, quello che preferiamo, o che riusciamo a reperire più facilmente.

Una maniera sorprendente di combinare pancetta e formaggio creando un’esplosione di gusto in una ricetta molto semplice

La preparazione è molto semplice: iniziamo sbucciando le patate e mettendole a cuocere in acqua bollente per alcuni minuti. Quando saranno morbide scoliamole, lasciamole raffreddare e tagliamole a fette abbastanza spesse.

Poi prendiamo una padella, facciamo sciogliere il burro e mettiamo le cipolle ad ammorbidire. Dopo qualche minuto aggiungiamo pancetta e patate e cuociamo a fuoco lento per 15 minuti. Aggiungiamo il vino bianco, il sale e il pepe e mescoliamo bene.

Ora prendiamo la nostra preparazione e mettiamola in una terrina da mettere in forno. Aggiungiamo il formaggio tagliato a fette, copriamo con un foglio di alluminio e cuociamo a 180° C per circa 30 minuti. A circa 5 minuti dalla fine della cottura rimuoviamo il foglio d’alluminio, così la nostra tartiflette avrà un bel colore dorato in superficie.

Una volta finita la cottura togliamo dal forno e mettiamo direttamente in tavola, servendo molto caldo.

Approfondimento

Bastano pochi ingredienti per cucinare questa fantastica torta salata con formaggio e una spezia speciale

Consigliati per te