Un titolo del settore bancario da comprare con ottimi fondamentali

Banco Macro (NYSE:BMA) è un titolo del settore bancario da comprare, soprattutto grazie ai suoi ottimi fondamentali tale da rendere la società una delle più appetibili nel mercato.

Banco Macro è una banca argentina, premiata come miglior banca privata nel 2020 dalla rivista internazionale Global Finance.

Banca che è riuscita a destreggiarsi egregiamente nell’adeguarsi alle nuove realtà di gestione patrimoniale e ad oggi è considerata la seconda più grande banca argentina con oltre 470 filiali.

Investire in Banco Macro. Perché sì.

Banco Macro presenta ottimi fondamentali tale da poter essere definito decisamente un titolo del settore bancario da comprare.

Il prezzo del titolo a 32,47$ è attualmente quotato al di sotto della stima data dal fair value a 73,03$, dando quindi una sottovalutazione del 124,9%.

Anche il multiplo Prezzo/Utili mostra un valore sottovalutato rispetto alla media del settore: 10.7x vs 12.6x.

Gli ultimi 5 anni sono stati caratterizzati da un’ottima crescita, leggermente superiore al settore (16,8% vs 16,4%) ma l’ultimo anno si è avuto una performance stellare (72,8% vs 13,4%).

Di conseguenza è prevista una crescita superiore alla media dei concorrenti sia sul fatturato (17,6% vs 5%) e sia sull’utile d’esercizio (4,8% vs 2,2%).

Buona struttura finanziaria, con un debt to equity al 46,3% (livello accettabile) e una liquidità che rende la società una “cassaforte”.

La società ha un livello basso di crediti deteriorati e i prestiti sono ampiamente coperti dai depositi dei clienti.

Dividend yield top, superiore alla media del settore (3,7% vs 2,9%) e coperto dagli utili. È previsto un corposo aumento del dividendo attestandosi al 5,1% nel 2022.

Investire in Banco Macro. Perché no.

Essendo banca argentina è ben impresso nella mente di molti analisti le vicende del Paese negli ultimi anni, infatti una buona fetta di loro hanno dato un rating Sell con sopravvalutazione tra il 17/32,3%.

Analisi e previsioni sul titolo azionario

Il titolo ha chiuso la seduta del 5 febbraio a 32,47$, in rialzo dell’1,31%.

Dopo aver testato la zona dei minimi storici del titolo a 8,22/21,41 (ben evidente nel grafico), un forte area di swing rialzista, è possibile sfruttare questa occasione di acquisto.

Banco Macro è  un titolo del settore bancario da comprare in apertura  della seduta di Wall Street, con stop loss a 20$ e due obiettivi di lungo termine.

Il primo a 77$ per la fine del 2020 mentre il secondo a 130$ per gli anni successivi.

Approfondimento

Gli analisti prevedono ulteriori rialzi dei mercati

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te