Tutti stanno impazzendo per questa particolare ricetta filante 

patate

Tutti amano in qualche modo variare in cucina. Che si parli di pasti più importanti, di merende nei break della giornata trovare qualcosa di diverso dà un tocco in più a quel momento. C’è un piatto alternativo che sta spopolando e di cui vorremmo parlare. Questa pietanza si può consumare in vari momenti della giornata. Anche come snack durante le pause da smart working. Come quasi a farci riassaporare quell’atmosfera quando si andava al bar o al ristorante per il pranzo quando si lavorava normalmente. Può essere servito anche a cena, soprattutto d’inverno essendo un piatto caldo. Stiamo parlando della ricetta dei toast di patate farciti al formaggio. Andiamo a scoprire come si preparano e perché tutti stanno impazzendo per questa particolare ricetta filante.

Indice dei contenuti

Ingredienti

  • 4 patate
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • formaggio a scelta
  • sale
  • erba cipollina
  • d’olio extravergine d’oliva

Preparazione

Come primo passo lessiamo le patate e una volta pronte lasciamole raffreddare. Una volta passato il tempo necessario sbucciamole. Ora con l’utensile che si preferisce procediamo a schiacciarle. Fatto questo mettiamole in una ciotola, aggiungiamo l’uovo e iniziamo ad amalgamare il composto. Man mano che mescoliamo possiamo aggiungere un pizzico di sale, l’erba cipollina è un filo d’olio. Come ultima aggiunta mettiamo il pangrattato una volta che l’impasto si sia già ben amalgamato e continuiamo a mescolare. Successivamente stendiamo un foglio di carta forno su cui diamo una spolverata di pangrattato. Ora prendiamo un po’ di composto e sulla carta forno diamo ai nostri toast la loro forma. Si può realizzare quella classica quadrata o qualunque altra si possa preferire.

Una volta fatto ciò è arrivato il momento della farcitura. Per questa, prendiamo un formaggio a scelta, più comodi sono quelli già tagliati o anche le sottilette. Ma possiamo utilizzare qualsiasi latticino purché lo si tagli a fette. In ogni caso poniamo sopra una fetta del nostro toast e ricopriamo con l’altra. Per la cottura è consigliabile una griglia da cucina ma si possono utilizzare anche padelle antiaderenti. Prendiamo quindi l’utensile scelto e mettiamolo a riscaldare leggermente aggiungendo un filo d’olio. Quindi mettiamo a cuocere i nostri toast per circa 10 minuti rigirandoli equamente. Ed eccoli pronti da servire a tavola. Assaggiamoli e capiremo perché tutti stanno impazzendo per questa particolare ricetta filante.

Consigliati per te