Tutti i trucchi per migliorare il nostro aspetto in fotografia

fotografia

In questo articolo proveremo ad elencare tutti i trucchi per migliorare il nostro aspetto in fotografia. Anche nel caso in cui siamo soddisfatti del nostro aspetto oppure  potremmo non essere stati baciati dalla fortuna e non essere fotogenici. Se ti stai chiedendo cosa significa essere fotogenici, si tratta della capacità di venire bene in foto, senza particolari sforzi. Purtroppo è una caratteristica abbastanza rara. Per molti è invece necessario scoprire la giusta posa, scegliere la luce giusta o individuare il profilo migliore.

Come venire bene in foto

Se non siamo fotogenici e non vogliamo utilizzare i filtri della fotocamera (dello smartphone o di Instagram) allora è bene imparare tutti i trucchi per migliorare il nostro aspetto in fotografia.

Se desideriamo, ad esempio, snellire la nostra figura in foto, dobbiamo assolutamente evitare di posizionarci frontalmente alla camera. Meglio ruotare il busto di 30 gradi.

Ovviamente la rotazione deve favorire l’esposizione del nostro profilo migliore. Tutti noi infatti presentiamo delle asimmetrie e quindi, di conseguenza, il nostro profilo è diverso a sinistra e a destra. Per scoprire qual è il nostro profilo migliore non c’è altra soluzione che fare numerose prove, magari con dei selfie.

Dunque, una volta individuato il profilo migliore e ruotato il busto così da lasciarlo esposto, dobbiamo ricordarci dell’importanza degli angoli! Che angoli ti starai chiedendo? È semplice. Con una lieve flessione degli arti (superiori e inferiori) andremo a valorizzare le nostre curve, ottenendo al contempo un effetto snellente. Prova a poggiare morbidamente una mano sul fianco e assicurati che il tuo gomito formi un angolo di 45 gradi sul busto. Assicurati poi di posizionare una gamba davanti all’altra, magari evitando di poggiare il tallone (ma anche di accentuare troppo la punta) e sposta il peso sul fianco della gamba che resta indietro.

Infine, assicurati che il tuo fotografo ti stia inquadrando dal basso, ma che al contempo l’inclinazione dello smartphone sia dall’alto verso il basso.

Se invece preferisci un primo piano, ricorda di allungare leggermente la testa in avanti (mantenendo il collo fermo). Anche se la posa può sembrare ridicola è in realtà utilissima per snellire il viso e camuffare il doppio mento.

Ricorda di scegliere al meglio la luce

Elemento fondamentale e indispensabile per una foto perfetta è la luce! Come intuitivamente puoi immaginare, le luci migliori sono quelle di alba e tramonto, perché sono perpendicolari al volto. Meglio evitare la luce diretta che evidenzia tutti i difetti.

Da ultimo, ricorda di stampare le tue foto migliori! Ecco perché perderemo tutte le nostre foto digitali nel giro di pochi anni.

Consigliati per te