Tre ingredienti naturali ed economici sono l’anti-crespo più formidabile che si possa usare su capelli sfibrati e rovinati

capelli

Più trattiamo i capelli con prodotti chimici più saranno sfibrati. La realtà come sempre sta nel mezzo. Ma è provato che trattamenti cosmetici, creme, piastre, phon, tinte, maschere, prodotte con agenti chimici indeboliscono il cuoio capelluto. Il risvolto negativo è che i capelli cominceranno a diventare crespi e a perdere di luminosità e forza.

Anche shampoo frequenti sono causa di disidratazione del capello. Cosa che capita anche quando una persona ha carenze di vitamine, squilibri ormonali e per fattori ambientali come sale marino, umidità. Ma ecco scoperto che tre ingredienti naturali ed economici sono l’anti-crespo più formidabile che si possa usare su capelli sfibrati e rovinati. In questo articolo vediamo come creare una maschera anti-crespo per capelli secchi in pochi minuti.

Alcuni accorgimenti per lo shampoo

Quando si lavano i capelli, ci sono delle semplici regole affinché questi non vengano rovinati. Per prima cosa non bisognerebbe mai lavare i capelli con acqua troppo calda. Contrariamente si elimina il sebo naturale che li riveste e li protegge.

Una volta fatto lo shampoo, l’asciugatura prima di usare il phon deve essere fatta tamponando i capelli. In questo modo li preserviamo da rotture e comparsa di doppie punte. Quando si arriva all’asciugatura col phon, la raccomandazione è di tenerlo a una distanza tale da non bruciare o distruggere le sostanze fondamentali del capello. Una fonte di calore troppo forte, o addirittura il phon attaccato ai capelli, li distrugge.

Tre ingredienti naturali ed economici sono l’anti-crespo più formidabile che si possa usare su capelli sfibrati e rovinati

Ecco come creare una maschera per capelli solamente fornendoci nella nostra cucina. Non molti sanno che la frutta possiede aminoacidi e antiossidanti capaci di rinnovare la chioma. Dal cestino della frutta prenderemo una banana e schiacceremo la polpa fino a ridurla in purea. Questo frutto è ricco di minerali che aiuteranno i capelli a fortificarsi.

Poi si passa all’aceto di mele, unito a qualche goccia di olio d’oliva o di semi (opzionale). Uniamo un cucchiaio colmo alla banana e mescoliamo. L’aceto di mele rende lucidi e morbidi i capelli, eliminando il crespo. Successivamente avremo bisogno di un cucchiaio colmo di olio di cocco. È fondamentale per la nostra maschera, dato che apporta al capello vitamina E e A. Grazie all’olio di cocco addio alle doppie punte e ai nodi.

Basta unire tutti gli ingredienti e spalmarli sui capelli. Andranno lasciati in posa per almeno un’ora e poi risciacquati bene, utilizzando uno shampoo non aggressivo privo di agenti chimici.

Approfondimento

La verità sull’efficacia dello truccante naturale all’olio di cocco

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te