Strepitosa ricetta dei frutti di mare in guazzetto

frutti di mare

Tutti conoscono i frutti di mare, materie prime eccellenti dal gusto inebriante e delicato. Grazie alle loro proprietà organolettiche di pregio, donano quel tocco in più ad ogni preparazione, trasformando un piatto povero in una portata stellata. Sul litorale toscano o sulla costa ionica, da Trieste a Mazara del Vallo in tutta l’Italia esistono delle vere e proprie religioni su come manipolare il pescato.

Seguire la stagionalità dei prodotti in cucina è uno di quei requisiti fondamentali per ogni preparazione. Alcuni piatti invece hanno il grande pregio di adattarsi al meglio in ogni stagione. Il guazzetto ai frutti di mare è particolarmente adatto alla stagione invernale. Esso è infatti un piatto da servire a tavola preferibilmente bollente.

Prima di iniziare a cucinare

Per prima cosa bisogna far “spurgare” le cozze e le vongole, precedentemente “spazzolate”. Per ottenere il risultato preannunciato, bisognerà lasciare i molluschi una notte in acqua salata. In questo modo verranno eliminate tutte le impurità che esse contengono al loro interno.

La preparazione del guazzetto

Per preparare una strepitosa ricetta dei frutti di mare in guazzetto, oltre ai principali ingredienti avremo bisogno anche di pomodori, carote e spezie.

Per iniziare col piede giusto occorre lasciar aprire i molluschi, 3 minuti a fiamma media, in due padelle separate. In ogni padella è necessario aggiungere prezzemolo, uno spicchio d’aglio, un bicchiere di vino e uno d’acqua. Questo procedimento permetterà di amplificare il sapore degli ingredienti principali del piatto. Una volta aperti, separare i molluschi dal loro guscio.
Occorre inoltre prestare molta attenzione a conservare l’acqua di cottura. Quest’ultima servirà per far sobbollire le carote, tagliate a dadini, per 5 minuti.

In una padella antiaderente versare 4 cucchiai d’olio utili per rosolare aglio e prezzemolo. A questo punto aggiungere il pomodoro fresco, il sale, e a piacere i totani e i moscardini e far rosolare il tutto. Unire al guazzetto la salsa di pomodoro e le carote sbollentate, cuocendo il tutto a fiamma moderata. Infine, unire le cozze e le vongole per ottenere una strepitosa ricetta dei frutti di mare in guazzetto.

Buon appetito!

Approfondimento:

Come preparare uno strepitoso piatto a base di gamberetti

Consigliati per te