Sformatini di mele buoni e facili da preparare

mela

La mela è uno di quei frutti presenti durante tutto l’anno che accompagna i nostri pasti in più occasioni. Che la preparazione sia dolce o salata, la mela è perfetta per preparazioni gustose e facili.
Questi sformatini di mele buoni e facili da preparare sono l’ideale per un dolcetto a fine pasto leggero e sano. L’assenza di farina, inoltre, li rende perfetti per coloro che hanno problemi di celiachia o comunque non digeriscono bene il glutine.

Si possono preparare con largo anticipo e possono essere serviti sia ben caldi che freddi, magari accompagnati da una pallina di gelato alla panna o alla vaniglia.

Vediamo come preparare gli sformatini di mele.

Ingredienti

  • 2 mele;
  • 60 gr di zucchero;
  • 20 gr di cacao;
  • 1 uovo;
  • 1 albume;
  • 400 ml di latte;
  • 100 ml di panna fresca;
  • sale qb.

Sformatini di mele buoni e facili da preparare

Lavare e sbucciare le mele, tagliarle quindi a pezzetti e frullarle col cacao. In una casseruola, scaldare il latte e unirvi lo zucchero prima che raggiunga il punto di ebollizione. Spegnere dunque il fuoco e versare il latte tiepido in una terrina, aggiungendo quindi l’uovo intero. Aggiungere anche il frullato di mele, l’albume e la panna fresca.

Imburrare 4 stampini e adagiarli su di una teglia che contiene acqua bollente per la cottura a bagnomaria.

Accendere il forno a 180° in modalità statica e infornarvi gli sformatini di mele stando attenti a non scottarsi.

Cuocere gli sformatini di mele per circa 40 minuti.

Una volta passato il tempo necessario, tirare fuori dal forno la teglia con su gli stampini e bagnarli con un po’ di acqua fredda per bloccare la cottura. Lasciare gli stampini in frigorifero per circa 2 ore dopo averli fatti raffreddare per bene.

Al momento del servizio, sformare il dolcetto su di un piatto da portata e guarnirli con una pallina di gelato o della panna montata fresca.

Consigliati per te