Se lo spazzolino non risolve il problema ecco tre consigli per eliminare l’alito pesante al mattino

spazzolini

A chi non è mai capitato di uscire di casa al mattino solo per accorgersi molto presto di avere l’alito pesante nonostante l’uso dello spazzolino? In questi casi possiamo provare molto imbarazzo, e una gomma da masticare o una caramella alla menta certamente non risolveranno il problema. Ma niente paura, se abbiamo l’alito pesante al mattino anche dopo esserci lavati i denti, ecco qualche consiglio per liberarcene.

Se lo spazzolino non risolve il problema ecco tre consigli per eliminare l’alito pesante al mattino

I principali colpevoli dell’alito pesante sono i batteri che si nutrono delle particelle di cibo nelle nostre bocche, che purtroppo lo spazzolino e filo interdentale non riescono completamente a eliminare. Insomma, se lo spazzolino non risolve il problema ecco tre consigli per eliminare l’alito pesante al mattino.

Usare un nettalingua

I denti non sono i soli ad accumulare residui di cibo. Anche sulla lingua possono proliferare batteri che poi causano l’alito cattivo. Per questo è importante utilizzare uno strumento molto semplice che deve entrare a far parte della nostra routine quotidiana: il nettalingua. Il nettalingua è una sorta di spatola che possiamo utilizzare sulla superficie della lingua per eliminare qualsiasi residuo di cibo. Se usato quotidianamente, il nostro alito risulterà meno pestilenziale

Non mangiare cipolle, aglio e spezie alla sera

Cipolla, aglio e spezie non causano alito cattivo soltanto sul momento, ma una volta entrati in circolo nel nostro corpo continuano a rilasciare i loro odori attraverso l’espirazione. Questi odori possono permanere anche per diverse ore. Se vogliamo un alito migliore, proviamo a non consumare questi cibi alla sera. Una piccola privazione, ma la nostra vita sociale ne trarrà vantaggio

Tenere un bicchiere d’acqua sul comodino

Una corretta idratazione è importantissima per mantenere un alito fresco anche durante la notte. È quindi buona abitudine tenere sempre a portata di mano dell’acqua, così se ci svegliamo con la bocca asciutta possiamo porre rimedio immediatamente.

Cosa mangiare per colazione

Per migliorare l’alito al mattino, proviamo a mangiare della frutta per colazione. In particolare la mela è utile a questo scopo, perché ci aiuta a pulire i denti e a migliorare l’alito. Anche il tè verde è un prezioso alleato contro i batteri che causano l’alito cattivo. Ottimo per il nostro alito e non solo è anche lo yogurt, in particolare lo yogurt greco.

Approfondimento

Ecco perché bisognerebbe mangiare lo yogurt greco tutti i giorni

Il contenuto di questo articolo è stato letto, corretto e approvato dal referente scientifico, Dr. Raffaele Biello.
Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te