Se hai sempre freddo potresti soffrire di questi problemi di salute

stanchezza

Con l’inizio dell’autunno e l’abbassamento delle temperature, tutti hanno iniziato a portare una giacchetta. A te, però, sembra non bastare: hai indosso maglione e giubbotto, eppure continui a tremare.

Il tuo battere sempre i denti dal freddo può non essere che un problema passeggero. Ma si potrebbe trattare anche di un sintomo da non sottovalutare. Ipotiroidismo, anemia, morbo di Parkinson… se hai sempre freddo potresti soffrire di questi problemi di salute. Vediamo quando è il caso di preoccuparsi.

Niente panico

Innanzitutto, se ti sembra di avere sempre freddo, non allarmarti. Potresti essere semplicemente stanco. È infatti provato che alla debolezza fisica corrisponde la percezione di un calo della temperatura del corpo.

Per sentirti finalmente al caldo, prova allora a recuperare le energie: dovresti dormire di più (magari grazie a questi esercizi), eliminare lo stress, seguire una dieta più salutare e bere più acqua.  In secondo luogo, è normale che con l’avanzare dell’età si sopportino meno le basse temperature. L’organismo degli anziani, infatti, ha un metabolismo più lento e minor massa muscolare. Ciò fa sì che produca meno calore.

Infine, niente di cui preoccuparsi se senti freddo e provi i brividi quando hai la febbre. Oppure, mentre stai guarendo da un’infezione o da un virus. Il tuo organismo sta infatti usando la maggior parte delle energie a sua disposizione per tornare in salute. Non può quindi tenerti al calduccio come al solito.

Quando è il caso di preoccuparsi

Se la sensazione di freddo è causata da semplice stanchezza o da un virus, dovrebbe essere passeggera. Ma se invece hai costantemente freddo, più di chi ti sta attorno, dovresti parlarne con il tuo medico. A maggior ragione se noti altri sintomi, come variazioni di peso, respiro faticoso, polso accelerato, perdita di capelli.

Infatti, se hai sempre freddo potresti soffrire di questi problemi di salute:

a) problemi alla tiroide (una ghiandola che, fra le altre cose, regola anche la temperatura corporea);

b) malnutrizione (che non necessariamente significa non mangiare abbastanza, ma anche non essere in grado di assorbire alcune sostanze nutritive);

c) problemi circolatori (in questo caso la sensazione di freddo si concentra soprattutto nelle mani e nei piedi);

d) lesione di un nervo (il freddo si percepisce nella parte del corpo governata dal nervo leso);

e) problemi all’ipofisi;

f) anemia;

g) estrema magrezza;

h) ansia;

i) ipersensibilità dei nervi;

l) morbo di Parkinson;

m) fibromialgia.

L’avere sempre freddo, tuttavia, può anche essere spia di un lieto evento: è più probabile che le donne in gravidanza soffrano di anemia e di problemi circolatori. È quindi normale, se sei incinta, che tu ti senta le mani e i piedi freddi. In ogni caso, una visita medica è sempre il primo step necessario per risolvere il problema del freddo perenne!

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te