Se ami il tiramisù cercano proprio te

tiramisù

Se ami il tiramisù cercano proprio te. Sono infatti aperte le candidature per diventare giudice alla Tiramisù World Cup 2020. L’idea di assaggiare il tiramisù più buono del mondo ti ingolosisce? Scopri come fare per essere selezionato.

Cos’è la Tiramisù World Cup

La Tiramisù World Cup, ovvero la coppa del mondo di tiramisù, nasce da un’idea di Francesco Redi. Il fondatore di Twissen, una knowledge company del settore del turismo, viaggiando spesso all’estero aveva notato che il tiramisù è proposto nei menu dei ristoranti di tutto il mondo.

Eppure, non tutti i ristoratori erano a conoscenza di quale fosse la regione d’origine del tiramisù, ovvero il Veneto. È proprio per valorizzare le eccellenze del made in Italy e la bellezze del territorio di Treviso, che Francesco Redi ha quindi avuto l’idea di lanciare la Tiramisù World Cup.

È una competizione tra non professionisti, che si sfidano a colpi di ricette per essere incoronati come re o regine del tiramisù. Due le sezioni in cui gareggiare: originale e creativa. Quest’ultima categoria ha rivelato delle interessanti sorprese: negli scorsi anni sono stati premiati il tiramisù al mojito e quello allo zenzero e cannella.

Come diventare giudice

Sei più bravo a mangiare il tiramisù che a prepararlo? Non temere, se ami il tiramisù cercano proprio te. Sono infatti aperte le selezioni per 100 giudici, che sceglieranno il miglior dessert fra i 200 in gara. Se sei disponibile a presentarti il 30 e 31 ottobre a Treviso, in Piazza dei Signori, ti basterà candidarti sul profilo Instagram dell’iniziativa. Dovrai spiegare quali sono le motivazioni che ti spingono a diventare giudice in questa competizione.

Per essere selezionati bisogna però dimostrare non solo il proprio amore per il tiramisù, ma anche le proprie conoscenze sul tema. Dopo aver commentato il post su Instagram spiegando cosa ti spinge a diventare giudice, infatti, verrai invitato a partecipare a un test. Il questionario, che si svolgerà online, prevede 15 domande sul tiramisù e sul regolamento della competizione.

Se hai mangiato abbastanza tiramisù da ritenerti ormai un esperto sul tema, corri a candidarti!

Approfondimento

Come preparare il tiramisù al cocco

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te