Scopriamo la funzione di WhatsApp che può svelare la curiosità di terzi

WhatsApp

Chi ha dimestichezza nell’usare Facebook, Instagram, WhatsApp oppure Messenger mette in atto delle strategie utili per scoprire ben altro. Con questo articolo scopriamo la funzione di WhatsApp che può svelare la curiosità di terzi. Prima di addentrarci nella particolare funzione è bene dire che la tecnologia ha senza dubbio consentito di accorciare le distanze tra gli individui. Parallelamente, però, ha ingenerato situazioni poco piacevoli. Ebbene, ora è arrivato il momento di svelare un particolare di WhatsApp.

Scoprire chi spia

Caricare il proprio aggiornamento di stato su WhatsApp si rivela un’arma eccezionale per scoprire chi ci segue assiduamente come un’ossessione.

Basta inserire a poca distanza di tempo un testo, una foto, un video o anche una GIF nella sezione stato e scoprire tutto.

Logicamente non bisogna andare oltre le 24 ore perché poi non resta traccia. Ebbene, con questo trucchetto, possiamo scoprire chi guarda continuamente il nostro stato e farci una idea ben precisa.

La guida per l’uso degli stati di WhatsApp

Questa funzione è fruibile sugli smartphone con sistema operativo iOS che Android. Come detto possono essere caricati testo, foto, video o GIF animate. Successivamente si aprirà una schermata dove caricare quello che si vuole in libera successione. Inoltre per rendere maggiormente accattivante lo stato è possibile  anche personalizzare il messaggio.

Una volta stabilito cosa caricare, basta fare tap sul simbolo della freccia nel cerchio verde per condividere lo stato con tutti i numeri in rubrica.

Dunque da questo momento in poi inizia la scoperta per identificare chi guarda assiduamente il nostro stato WhatsApp. Per avere maggiore certezza della curiosità di terzi, conviene inserire dopo un po’ di tempo un aggiornamento di stato.

Ebbene, una volta fatto il solito procedimento, noteremo che quella stessa persona finita sotto la nostra lente di ingrandimento, comparirà sicuramente tra i primi a guardare il nostro stato di WhatsApp. A questo punto non ci saranno più dubbi.

Scopriamo la funzione di WhatsApp che può svelare la curiosità di terzi

Dunque chi pensa che l’aggiornamento di stato è solo un modo per rendere pubblico cosa si sta facendo si è sbagliato di grosso.

Consigliati per te