Rimuovere i punti neri grazie alla maschera con latte e gelatina

skincare

Molti dei trucchetti fai-da-te per la rimozione dei punti neri prevedono l’uso di ingredienti stressanti per la pelle. Questo non sarebbe un così grande problema se l’atto stesso di eliminare i punti neri non fosse di per sé traumatico per il viso.

Cosa ne dici allora di provare un segreto della nonna per pulire la pelle con delicatezza, nutrendola allo stesso tempo? Ecco come rimuovere i punti neri grazie alla maschera con latte e gelatina.

Tutti i segreti della gelatina

La maschera con latte e gelatina è diversa dagli altri rimedi fai-da-te contro i punti neri: ti permette di coccolare la tua pelle prima di pulirla. Questo avviene grazie alle proprietà naturali dei due ingredienti.

La gelatina, innanzitutto, è l’ingrediente che permette l’estrazione dei punti neri: ha infatti una consistenza collosa che le consente di aderire alla pelle, intrappolare le impurità e venir strappata via una volta asciutta.  Ma questo ingrediente regala anche altri benefici alla tua pelle, spesso ignorati. Aiuta infatti il ringiovanimento del viso, grazie al collagene che contiene. Il collagene viene usato in molte creme per il viso, date le sue proprietà idratanti e illuminanti. Permette di ottenere un temporaneo effetto filler sulle rughe.

Insomma, un ingrediente che paghi a caro prezzo quando acquisti prodotti per il viso ma si può trovare nella gelatina, anche per una cifra irrisoria.

I benefici del latte

È risaputo che il secondo ingrediente di questa maschera, ovvero il latte, è un elisir di bellezza per la pelle. Si narra infatti che già Cleopatra avesse l’abitudine di fare il bagno nel latte d’asina.

Se vuoi applicarlo in una maniera inusuale, peraltro, clicca qui per scoprire un trattamento segreto apprezzato perfino da Kate Moss.

Ma perché il latte è così benefico?

Grazie alle proteine e ai grassi che contiene, nutre e ammorbidisce la pelle. Allo stesso tempo dona al viso le proprietà esfolianti dell’acido lattico e aiuta a prevenire la comparsa di rughe grazie agli antiossidanti. Infine, è fonte di sali minerali e vitamine A, D, C, E.

La ricetta della maschera

Ora che conosci le proprietà dei due ingredienti, sei pronta per rimuovere i punti neri grazie alla maschera con latte e gelatina.

Per preparare la maschera ti basteranno un cucchiaio di gelatina in polvere e un cucchiaio e mezzo di latte. In alternativa, tre fogli di gelatina e due cucchiai di latte.

Una volta che hai gli ingredienti, segui questi passaggi:

a) mescola latte e gelatina e metti in microonde per una decina di secondi;

b) stendi la maschera ottenuta sul viso;

c) aspetta fra i 15 o i 30 minuti, ovvero il tempo necessario affinché la maschera si secchi;

d) rimuovi il trattamento e, con esso, tutte le impurità.

Vedrai che rimarrai sbalordita dalla tua pelle liscia e luminosa.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te