Questa è la rosa da piantare in terrazzo e in giardino che inebrierà l’aria con il suo profumo intenso

rosa damascena

La primavera con i suoi colori e i suoi profumi è forse tra le stagioni più amate da tutti. Viali, giardini e balconi carichi di fiori di tutte le dimensioni che creano uno spettacolo per gli occhi. Nell’aria questo incontro di profumi, da quelli più delicati come la magnolia fino ai più intensi del gelsomino. Ma probabilmente una delle piante più amate non solo per la bellezza ma anche per il profumo è la rosa.

Tante le varietà di questa magica pianta regina del giardino, ce n’è una per tutti i gusti. Non solo le varietà più famose e conosciute da tutti, ma anche ibridi nati dalla mente degli appassionati. Oggi parleremo di una delle varietà che più si presta a riempire di splendidi boccioli terrazzi e giardini.

Questa è la rosa da piantare in terrazzo e in giardino che inebrierà l’aria con il suo profumo intenso

Ogni varietà si distingue dalle altre per alcune caratteristiche particolari. Ci sono quelle che hanno fioriture più intense, quelle dalle fioriture più lunghe o quelle più profumate. Ma esistono anche varietà come quella Pierre de Ronsard, un’ottima rampicante davvero resistente. Ideale anche per creare un po’ di privacy sui balconi, ad esempio, invece di usare le canne di bamboo.

Forse la più profumata di tutte

Ma se vogliamo che le nostre rose emanino un profumo intenso e persistente, è questa la varietà da scegliere. La rosa damascena, con i suoi stupendi fiori ampi di un rosa profondo, è la rosa su cui puntare. Questa rosa è così profumata che i suoi oli essenziali vengono utilizzati in cosmesi ma anche nei saponi. I petali di questo fiore sono un po’ diversi da quelli che immaginiamo, sembrano come sgualciti. Molto differenti da quelli di una rosa desdemona o della tea, ma carichi di profumo.

Come prendersene cura

Il terreno di cui ha bisogno non ha nulla di particolare, ma è bene concimarlo regolarmente. Aggiungiamo dell’humus di lombrico una volta l’anno e le nostre rose cresceranno rigogliose. Posizioniamo il cespuglio in mezza ombra o in pieno sole, ma meglio se in zone esposte ad Ovest. Attenzione a non innaffiarla troppo, solo quando il terriccio è asciutto, ma in estate potrebbe richiedere innaffiature quotidiane. Meno adatta al classico vaso da mettere in balcone, cresce più rigogliosa in giardini o in vasi larghi da terrazzi. Crescerà ad arbusto di buone dimensioni, ideale anche per proteggersi da occhi indiscreti.

Insomma, questa è la rosa da piantare in terrazzo per avere una splendida fioritura a giugno. Il grosso vantaggio di questa varietà è che la fioritura dura a lungo, più di un mese. Se vogliamo ammirare le nostre splendide rose damascena e avvolgerci nel loro profumo, è questo il momento di piantarle. Ricordiamo però di affiancare sempre qualche piantina che faccia da repellente naturale. Alcune varietà sono utilissime contro afidi e cocciniglie, ma anche contro le fastidiosissime zanzare.

Approfondimento

Diciamo addio a mosche, insetti e afidi con questa bellissima pianta da tenere sul balcone repellente ma anche decorativa

Consigliati per te