Quasi nessuno pensa di utilizzare questa famosissima bevanda in questi modi davvero eccezionali

latte di mandorla

L’estate fa venire voglia di bere qualcosa di fresco e niente è meglio di un buonissimo latte di mandorla con tanto ghiaccio. Questa bevanda vegetale, ottenuta dalla lavorazione delle mandorle, ha un gusto secco e dolce allo stesso tempo e spesso trova utilizzo anche come digestivo.

Gli impieghi del latte di mandorla non finiscono certo qui, specialmente nella preparazione di dolci, centrifugati, ma anche di primi e secondi piatti. Però, quasi nessuno pensa di utilizzare questa famosissima bevanda in questi modi davvero eccezionali. Si tratta di tantissime idee e di ricette, una più golosa della precedente. Vediamo quali sono.

Come utilizzarlo in cucina per preparare tantissime ricette dolci e salate

Il primo modo più semplice, ma a cui pochi pensano, di usare questa bevanda è per aromatizzare la besciamella. È possibile usare il latte di mandorla in sostituzione a quello vaccino. Poi basterà aromatizzare la besciamella con noce moscata e farina di riso al posto di quella classica.

Un altro incredibile modo di usare il latte di mandorla è di aggiungerlo ad impasti di torte, magari in abbinamento ai fichi. Perfetto anche per gelati, frullati e gustosissime creme al cucchiaio.

Il latte di mandorla è buonissimo anche usato come ingrediente principale di toast francesi, impreziositi da miele e cannella. In questo caso basterà solo aggiungerlo direttamente all’impasto in cui bagnare le fette di pane da cuocere in forno come toast. Ma come usare il latte di mandorla anche in primi e secondi piatti salati?

Quasi nessuno pensa di utilizzare questa famosissima bevanda in questi modi davvero eccezionali

Incredibilmente, il latte di mandorla sposa bene anche pietanze salate, come la pasta con la panna, i funghi e la noce moscata. Un altro abbinamento eccezionale è quello di latte di mandorla, orzo e pesto di noci.

Per quanto riguardo i secondi piatti, invece, un’ottima idea è quella di usare questo latte in abbinamento a carni bianche come pollo o tacchino. Il pollo cotto in questa bevanda assume un sapore speziato incredibile e diventa tenero come burro. Suggeriamo di speziare il piatto con il curry o con la curcuma.

Per concludere il tutto, consigliamo di sperimentare anche il purè con latte di mandorla, dal gusto goloso ma indubbiamente delicato.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te