Quanto vale il titolo azionario Google? E’ da comprare?

google

Quando si parla di azioni che creano valore a Wall Street tutti pensano ai FAANG ovvero a quelle 5 azioni che continuano a macinare utili e a crescere di anno in anno.

Quanto vale il titolo azionario Google? E’ da comprare?

Alphabet Inc Classe A (GOOGL)  dai più conosciuta come Google, rilascia gli utili e batte le attese chiudendo la giornata di contrattazione del 3 febbraio a 1.482,60$. Quando si osserva il grafico del titolo non si può che rimanere basiti da tanta crescita e tanta creazione di valore. Ne 2004 quotava a 50,04 e da quel momento la salita è stata del 2.863% ca!

Cosa attendere da questo titolo da ora in poi? Meglio puntare su altre società oppure la crescita può continuare?

Come si valuta un titolo azionario?

Una  società deve essere analizzata sotto due aspetti imprescindibili l”uno dall’altro ed essi sono:la tendenza dei grafici e la valutazione degli ultimi anni di bilancio.

Compare un titolo sottovalutato all’inizio di un trend rialzista significa avere elevate probabilità che dopo un certo tempo i propri soldi possano aumentare e quindi l’investimento mostrarsi profittevole. Alla luce degli ultimi dati di bilancio e normalizzando i parametri economici della società, quanto vale il titolo azionario Google?

Il fair value stimato è a 1.580$ con una sottovalutazione attuale del 6,6%.

Si prevede che gli utili cresceranno di oltre il 12% all’anno.

Nell’ultimo anno la crescita è stata del 73,8%.

Non si ravvisa alcun tipo di rischio dalla struttura economica della società.

Proiezioni dei prezzi per il 2020

area di minimo 1.200/1.288

area di massimo 1.511/1.638

Punto di inversione ribassista: chiusura settimanale 1.123.

Cosa attendere da ora in poi?

La tendenza del titolo è rialzista . Il supporto di breve è posto a 1.419,50. Al momento il rialzo potrebbe continuare fino ai 1.511/1.638 per/entro i prossimi 3/6 mesi.

Quindi non si ravvisano particolari pericoli nè dalla  struttura grafica e nè da quella dei bilanci.

Il consiglio per chi possiede il titolo è di mantenere. Per acquisti il nostro consiglio è che ai livelli attuali Facebook potrebbe essere più interessante in prospettiva futura.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te