Quando il lievito per dolci è finito possiamo sostituirlo con queste cose che abbiamo in dispensa

dolci

Per un motivo o per un altro può mancarci il lievito per dolci in casa. Perché l’abbiamo usato tutto o perché vogliamo provare a non usarlo proprio. Magari perché ci dà qualche problema di digestione o c’è qualcosa all’interno che ci fa male. Ma non per questo dobbiamo rinunciare a delle torte soffici e squisite. Esistono delle alternative naturali che faranno gonfiare qualsiasi impasto.

Quando il lievito per dolci è finito possiamo sostituirlo con queste cose che abbiamo in dispensa

Come possiamo immaginare l’ingrediente che ci viene in aiuto è il bicarbonato. Grazie alla sua composizione permette di essere un valido sostituto del lievito. Si potrebbe anche usare da solo, ma solo combinato ad altri ingredienti dà il massimo. E poi usandolo da solo magari è difficile contrastare quel sapore un po’ “metallico” che è quasi inevitabile.

Per un impasto da 500gr ecco le soluzioni

Il mix più conosciuto è sicuramente bicarbonato e albumi. Usando 3 albumi montati a neve e aggiungendo 3gr di bicarbonato si avrà un impasto sofficissimo. Ma se si vuole provare altro, ecco delle combinazioni diverse. Da scegliere secondo i gusti, dopo averle testate tutte. Usando 6/7gr di bicarbonato di base. Poi abbinando diversi ingredienti che abbiamo in casa. Se si vuole lasciare un sapore neutro si dovranno usare i 6gr di bicarbonato con 60 gr di yogurt bianco.

L’acidità dello yogurt e la sua consistenza daranno sofficità al dolce. Se si vuole più volume, il bicarbonato andrà mischiato a 50ml di acqua frizzante e 6gr di ammoniaca per dolci. In questi casi però è meglio usare il mix con impasti molto densi. Oppure si può andare di acidità. Mischiando il bicarbonato con 50ml di aceto di mele, oppure 30ml di succo di limone. Queste due opzioni sono ideali per torte di agrumi.

Per finire si può ricorrere al cremor tartaro. Basterà unire 7gr di cremor tartaro con altrettanti di bicarbonato. Ma se non si vuole proprio usare il bicarbonato si può ricorrere all’idrolitina. Che andrà mischiata con acqua. Serviranno 6gr di idrolitina e 50ml di acqua. Ma ecco, queste ultime due opzioni sono più difficili da usare. Soltanto perché non tutti hanno in casa idrolitina o cremor tartaro.

Quindi, quando il lievito per dolci è finito possiamo sostituirlo con queste cose che abbiamo in dispensa. Ora non bisogna fare altro che provare tutte le combinazioni possibili. Per vedere quali sono le nostre preferite. Magari, chissà, potremo anche abbandonare completamente il lievito per dolci!

 

Approfondimento

Ecco come creare dei gustosi piatti con gli albumi avanzati

 

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te