Puntare su Piaggio per un investimento a colpo sicuro

Puntare su Piaggio potrebbe essere un’ottima opportunità d’investimento per chi non pretende di decuplicare il suo capitale, ma si accontenta di un guadagno importante e senza il brivido delle montagne russe.

Negli ultimi tre anni puntare su Piaggio ha significato guadagnare, dividendi inclusi, oltre il 30% all’anno. Nell’ultimo anno, invece, il guadagno è stato del 50%. Il tutto condito da un profilo di rischio molto basso. La volatilità di Piaggio, infatti, è dello 0,85, mentre quella del settore di riferimento del 2,06.

Inoltre il titolo è sottovalutato di circa il 35% rispetto il suo fair value, calcolato con il metodo del discounted cash flow, ed è sottovalutato del 10% circa rispetto al prezzo obiettivo medio degli analisti.

Se a questo ci aggiungiamo che gli utili sono attesi crescere a un ritmo del 20% circa all’anno per i prossimi tre anni e che la società distribuisce un dividendo dal rendimento del 4% circa, si capisce perché puntare su Piaggio possa essere un’ottima idea d’investimento.

Approfondimenti sul titolo Piaggio sono disponibili qui.

Indice dei contenuti

I punti di forza di Piaggio

  • Le previsioni sullo sviluppo del business da parte degli analisti intervistati da Standard & Poor’s sono scarse. Questo è il risultato di una buona visibilità sulle attività principali o di un’accurata distribuzione degli utili.
  • Per quanto riguarda i fondamentali, il rapporto tra il valore dell’impresa e le vendite è pari a 0,94 per il periodo in corso. Pertanto, l’azienda è sottovalutata.
  • Nell’ultimo anno gli analisti hanno regolarmente rivisto al rialzo le loro previsioni di vendita per l’azienda.
  • Negli ultimi dodici mesi, gli analisti hanno gradualmente rivisto al rialzo le loro previsioni di EPS per il prossimo anno fiscale.

I punti di debolezza di Piaggio

L’azienda non genera abbastanza profitti, il che è un punto debole allarmante.
I bilanci hanno ripetutamente deluso gli operatori di mercato. Il più delle volte, infatti, sono stati al di sotto delle aspettative.

Analisi grafica e previsionale

Piaggio  (MIL:PIA) ha chiuso la seduta del 16 gennaio a quota 2,806€ in ribasso dell’1,41% rispetto alla seduta precedente.

La tendenza in corso sul titolo è rialzista, ma ha subito una battuta di arresto in prossimità della fortissima resistenza costituita dal I° obiettivo di prezzo in area 2,861€. Fino a quando le quotazioni si manterranno sopra 2,74€, però, il rischio ribasso è molto basso.

Al rialzo, invece, una chiusura giornaliera superiore a 2,861€ aprirebbe le porte a una salita fino al II° obiettivo di prezzo in area 3,06€. La massima estensione del rialzo in corso si trova in area 3,2583€.

piaggio

Piaggio: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te