Premiatissima per le spiagge caraibiche e il mare turchese questa costa della Toscana vanta borghi incantevoli e paesaggi mozzafiato

spiagge

Sappiamo bene quanto l’Italia possa essere intrigante e suggestiva. Non a caso moltissimi turisti ogni anno vengono dall’estero per visitarla e passarvi le vacanze. Montagne, colline e tratti di mare azzurro fanno del nostro territorio un vero gioiello meritevole di premio.

E infatti, tante sono le zone e le località italiane riconosciute dalle associazioni per la loro inestimabile bellezza. Tra queste c’è anche una porzione di costa della Toscana che è un vero e proprio vanto della Regione. I riconoscimenti erano d’obbligo, non per nulla ha ottenuto meritatamente il premio Cinque Vele da Legambiente nel 2021.

Il riconoscimento

Ogni anno l’associazione ambientalista Legambiente stipula la guida Mare più bello. Nel corso delle edizioni si premiano i comprensori turistici ritenuti i migliori in Italia in base a precisi criteri. In particolare, si tiene conto della qualità dell’ospitalità e delle caratteristiche dell’ambiente.

Nell’edizione passata sono entrati a far parte della classifica molti comprensori sardi, ma anche campani e pugliesi. Anche la Toscana ha fatto bella figura, grazie ai comuni della Maremma e l’isola di Capraia. Oltre a questi, un’altra area della Regione è stata premiatissima per le spiagge caraibiche e il mare turchese: la Costa d’Argento.

Premiatissima per le spiagge caraibiche e il mare turchese questa costa della Toscana vanta borghi incantevoli e paesaggi mozzafiato

La Costa d’Argento si trova nella parte meridionale della Toscana, praticamente al confine col Lazio. Racchiusa nel territorio della provincia di Grosseto, comprende alcuni borghi davvero suggestivi, oltre che la splendida isola del Giglio.

Questo meraviglioso luogo sembrerebbe degno delle migliori località esotiche, viste le bellezze che nasconde. Chilometri di spiagge di sabbia fine, insenature di roccia e un’acqua assolutamente limpida fanno la fortuna di chi ci mette piede.

Per partire alla scoperta del paesaggio circostante non c’è niente di meglio che una bella pedalata in sella alla bici. Qui si possono visitare paesini idilliaci come Porto Ercole o Porto Santo Stefano. Sono entrambi mete molto frequentate dai turisti in alta stagione e situati nei pressi del promontorio dell’Argentario.

Proprio nei pressi si può visitare la laguna di Orbetello, sede di una grande varietà di fauna e dei magnifici fenicotteri rosa. Per le diverse specie animali a rischio ospitate, la laguna è tuttora riserva protetta del WWF.

La Costa d’Argento sembra essere proprio il luogo perfetto, a due passi da noi, dove trascorrere attimi indimenticabili in coppia o con la famiglia.

Lettura consigliata

Questa spiaggia quasi sconosciuta è un angolo di paradiso della Liguria a pochi passi da uno dei borghi più belli d’Italia

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te