Pochi resisteranno al gusto speziato del tonno preparato così in soli 36 minuti

tonno

In estate e in particolare ad agosto, il caldo si fa sentire e mettersi ore ai fornelli per grandi pranzi o cene sicuramente è qualcosa di non praticabile.

Per questa ragione sono preferibili piatti più leggeri ma soprattutto veloci da preparare. È il caso, ad esempio, del tonno e delle zucchine preparate in un gustosissimo piatto estivo pronto in soli 5 minuti.

Proprio in relazione a questo pesce, nelle prossime righe vedremo come pochi resisteranno al gusto speziato del tonno preparato così in soli 36 minuti. Stiamo parlando del buonissimo piatto fatto con orzo, tonno e zafferano, facile da preparare. Basteranno solo 10 minuti di preparazione e circa 26 minuti di cottura.

Ecco gli ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di orzo perlato;
  • 0,3 g di zafferano in pistilli;
  • 50 g di feta;
  • 250 g di asparagi;
  • 100 g di tonno sott’olio sgocciolato con pepe nero e limone;
  • olio extravergine d’oliva e sale fino quanto basta.

Pochi resisteranno al gusto speziato del tonno preparato così in soli 36 minuti

Presi gli ingredienti, si può cominciare a preparare il piatto. Innanzitutto, bisogna lessare l’orzo in acqua bollente aromatizzata con i pistilli di zafferano. Saranno sufficienti dai 20 ai 26 minuti di cottura, questo dipende dal tempo riportato sulla confezione.

Durante la fase di cottura dell’orzo, si possono cominciare a preparare gli asparagi. Si dovranno lavare, asciugare e poi tagliare la parte legnosa, ovvero il gambo. Fatto ciò, si dovranno poi pelare, eliminando la parte più esterna, che è anche quella più filamentosa. Si potranno poi tagliare i gambi a tocchetti in senso obliquo e dividere in lunghezza le punte a metà.

Terminata questa fase, si può scaldare in una padella dell’olio e aggiungervi tutti gli asparagi con del sale. Sarà necessario saltarli per almeno 6-7 minuti a fuoco vivace, muovendoli spesso. È importante tenere a mente che devono rimanere con un colore brillante e croccanti.

Ultimi passaggi e un utile consiglio

Una volta cotti, si possono lasciare raffreddare. In tutto questo tempo, l’orzo sarà anch’esso pronto e si potrà scolare, lasciandolo poi raffreddare dentro una ciotola.

Appena freddo, si possono versare il tonno sgocciolato insieme agli asparagi, ormai tiepidi, con l’aggiunta del feta sbriciolata. Ultimo tocco è quello di mescolare il tutto per insaporire il piatto e poi saremo pronti per servire il gustosissimo piatto di orzo freddo, zafferano e tonno.

Un piccolo suggerimento per rendere il piatto ancora più gustoso è quello di aggiungere alcuni ingredienti, come olive taggiasche, pomodorino sott’olio oppure dei pistacchi.

Approfondimento

Pochi resisteranno al gusto delle zucchine preparate in questo modo originale e fresco.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te