Pochi ci crederanno, ma bastano meno di 3 euro per realizzare questi pasticcini davvero deliziosi

pasticcini

Quando si ha voglia di gustare qualcosa di dolce, spesso ci si lascia scoraggiare per via della poca disponibilità di tempo. Per preparare torte e dolci a regola d’arte, infatti, bisogna avere molta pazienza e soprattutto la testa libera dai pensieri di altri impegni.

Tuttavia, esistono delle alternative e già in altre occasioni abbiamo visto come preparare questo dolce soffice e delicato, pronto in soli 10 minuti.

Oggi, invece, vedremo come preparare dei pasticcini che oltre a farci risparmiare tempo, ci faranno risparmiare anche un bel po’ di soldi.

Infatti, pochi ci crederanno, ma bastano meno di 3 euro per realizzare questi pasticcini davvero deliziosi

Ingredienti per circa 30 pasticcini:

  • 1 tuorlo d’uovo;
  • 3 cucchiai di zucchero semolato;
  • 2 cucchiai di farina 00;
  • 250 millilitri di latte intero;
  • scorza di limone;
  • 2 rotoli di pasta sfoglia;
  • zucchero a velo.

Procedimento

Innanzitutto, versiamo in un pentolino il tuorlo d’uovo e lo zucchero semolato ed iniziamo a mescolarli a fuoco spento. Dopo di che, aggiungiamo la farina e rimescoliamo, fino ad ottenere un composto granuloso.
Ora, poco per volta, aggiungiamo il latte intero, continuando a rimestare per non creare grumi.

Una volta raggiunta una consistenza cremosa, inseriamo la scorza di un limone ed accendiamo il fuoco veramente a fiamma bassa. Con un cucchiaio di legno, iniziamo a mescolare delicatamente con pazienza, fino ad ottenere la famosa crema pasticcera. Lasciamo raffreddare ed occupiamoci del corpo dei pasticcini.

Come abbiamo visto dagli ingredienti, ci serviranno due rotoli di pasta sfoglia, quella fresca del reparto frigo. Una volta distesa, con il bordo di una tazza da caffè, premiamo contro la pasta per ottenere dei dischetti di sfoglia.

Ora disponiamoli su una teglia coperta con carta forno, ben distanziati tra loro e spennelliamone la superficie con del latte. A questo punto, spolveriamo su ogni dischetto un pizzico di zucchero semolato.
Cuociamo in forno preriscaldato a 175 gradi per circa 20 minuti, fin quando non saranno ben dorati.

Ed ora farciamo i nostri dolcetti

Una volta raffreddati, tagliamo ciascun dischetto a metà orizzontalmente e, con l’aiuto di una sac à poche, farciamoli con la crema. Terminato questo procedimento, mettiamo anche un po’ di crema sulla superficie dei nostri pasticcini, spolverando anche dello zucchero a velo.
Quindi, pochi ci crederanno, ma bastano meno di 3 euro per realizzare questi pasticcini davvero deliziosi. Infatti, con pochi ingredienti ed in pochi minuti, abbiamo creato degli ottimi dolcetti da mangiare dopo i pasti, a colazione o per merenda.

Consigliati per te