Perché trasportare in auto animali in totale sicurezza usando cinture reti e trasportini

viaggiare con cane

Il trasporto degli animali domestici in auto è un tema troppo spesso trascurato soprattutto nel nostro paese. Molte volte si vedono cani seduti accanto al conducente con addirittura il musetto fuori dal finestrino. È sicuramente un’immagine simpatica e dolce ma ben lontana dai parametri della sicurezza stradale.

Il nostro codice della strada all’art. 169 regolamenta tali trasporti, per garantire a conducente e passeggeri l’incolumità in auto. Inoltre è bene sapere che lo stesso codice prevede una sanzione amministrativa che può superare anche i € 300,00 più la decurtazione di un punto sulla patente se si infrangono tali regole. In base a quanto detto, gli animali devono viaggiare sul sedile posteriore, meglio ancora nel portabagagli.

Come mettere a proprio agio il nostro animale

Prima di pensare ai dispositivi auto necessari, dobbiamo organizzarci per garantire loro la massima serenità durante il trasporto. Evitiamo di dare cibo a ridosso della partenza, per non rischiare che soffrano di nausea e malesseri vari. Assicuriamoci invece che bevano a sufficienza poiché sarà facile per loro disidratarsi. Non apriamo le bocchette dell’aria condizionata dietro, bensì teniamo aperti un pochino i finestrini per favorire un ricircolo naturale dell’aria.

Prevedere delle soste ogni due o tre ore per fargli sgranchire le zampe e permettergli di fare bisogni. Questo mai nelle aree di sosta di emergenza ma solo in quelle di parcheggio, magari presso una stazione di rifornimento. Infine, cosa non trascurabile, adottiamo una guida sicura, più fluida possibile. Sarà più facile per l’animale adattarvisi e rilassarsi.

Perché trasportare in auto animali in totale sicurezza usando cinture reti e trasportini

Se abbiamo scelto di usare la cintura di sicurezza, acquistiamo i modelli con pettorina. Poiché sono in grado di offrire maggiore sicurezza in caso di incidente o frenata brusca. Ne esistono in commercio tanti tipi con attacchi universali che si adattano a qualsiasi modello di aggancio in dotazione dell’auto. Stendiamo dei coprisedili in modo che le unghie non rovinino i rivestimenti e saranno più facili da igienizzare.

Le reti divisorie. Anche questo è un buon sistema. Sono composte da reti in nylon e sostegni da agganciare ai sedili in modo semplice e veloce. Il loro vantaggio è quello di permetterci di trasportare anche animali di taglia grande. Assicurarsi in fase d’acquisto che siano omologate secondo gli standard europei.

Il trasportino, invece, è in assoluto il sistema più sicuro. Basti pensare che il TCS (Touring Club Svizzero) ha effettuato i crash test sui vari dispositivi e ha rilevato che le gabbie metalliche sono quelle più sicuri per il nostro animale e gli altri passeggeri. Ricordiamoci che se viaggiamo all’estero, generalmente sono più attenti e rispettosi delle regole stradali, oltre che più severi nelle sanzioni. Abbiamo visto perché trasportare in auto animali in totale sicurezza usando cinture reti e trasportini.

Consigliati per te