Per organizzare le pulizie e la giornata senza dimenticarci di nulla potremmo scaricare queste app utili e gratuite 

casa

Esiste una sola e magica parola d’ordine per far funzionare armoniosamente la routine quotidiana ed è organizzazione.

Un termine apparentemente molto semplice, ma in realtà piuttosto ostico: con tutte le scadenze da rispettare e le commissioni da fare, pare di difficile attuazione.

C’è chi fissa in cucina lavagnette, post it o calendari per annotare cosa manca in frigorifero, accanto a visite, esami e riunioni. Un ottimo modo per fare mente locale al mattino, durante la colazione.

Molti altri cercano invece rifugio tra le pagine di un’agenda, segnando più o meno scrupolosamente un numero indefinito di impegni. Salvo poi dimenticare quella stessa agenda in giro per casa e quindi addio accurata pianificazione.

Fortunatamente, oggi c’è uno strumento che è quasi impossibile non avere sempre con sé e che si può sfruttare proprio come agenda telematica: lo smartphone.

Ormai sono state progettate tantissime applicazioni, in risposta alle più disparate necessità e quindi anche per organizzare le pulizie e la giornata senza dimenticarci nulla.

In particolare, applicazioni come Clean My house o Cozi Family Organizer potrebbero risultare davvero utili nell’organizzazione delle faccende domestiche.

Scopriamo, invece, quali sono le app dedicate alla progettazione della più generica routine giornaliera e settimanale, disponibili su sistemi Apple e Android.

Todoist

Come molti potranno facilmente intuire, il nome dell’app è una contrazione della formula inglese “to do list”, ovvero “lista di cose da fare”.

Ovviamente, non si tratta della semplice lista che potremmo banalmente scrivere con carta e penna, ma di un promemoria più articolato.

L’app consente, infatti, di suddividere gli impegni per sezioni e categorie, evidenziando inoltre quelli che hanno maggiore priorità.

Per organizzare le pulizie e la giornata senza dimenticarci di nulla potremmo scaricare queste app utili e gratuite

Un design versatile e coloratissimo è il valore aggiunto di un’altra interessante e altrettanto funzionale applicazione: Memorigi.

Oltre a stilare annotazioni che ci riguardano personalmente, possiamo realizzare anche promemoria relativi al lavoro e condividerli con colleghi e collaboratori.

Google Tasks e Any.do

Chi già sfrutta appieno le applicazioni Google, ritenendole un valido strumento, potrebbe aggiungere Google Tasks alla lista, sincronizzandola al proprio calendar di impegni.

Ulteriormente semplice e intuitiva, infine, l’app Any.do consente di pianificare le varie faccende anche ricorrendo al comando vocale. Tra i suoi punti di forza, l’opportunità di attivare notifiche che spaziano dai memorandum mattutini a quelli ricorrenti, settimanali o mensili.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te