Per eliminare i cattivi odori nel frigorifero bastano 6 sorprendenti rimedi naturali poco conosciuti

frigorifero

Le nostre dispense nascondono dei veri e propri tesori. Infatti, spesso non è necessario comprare costosi prodotti a base chimica, ma possiamo risolvere i problemi a costo zero.

Le nostre nonne non avevano a disposizione detersivi e prodotti specifici come oggi. Pertanto, utilizzavano spesso prodotti naturali. Ad esempio, lo dicevano le nonne che per lavare i piatti senza detersivo bastano 4 trucchetti efficaci.

Oggi invece vogliamo spiegare che per eliminare i cattivi odori nel frigorifero bastano 6 sorprendenti rimedi naturali poco conosciuti.

Il frigorifero è uno degli elettrodomestici più utilizzati nelle nostre case. Questo ci permette di conservare più a lungo e nel modo migliore i nostri cibi.

L’odore dei cibi può rimanere intrappolato nel frigorifero impregnando anche gli altri alimenti. Vediamo insieme come risolvere questo problema in modo semplice e veloce.

Indice dei contenuti

Per eliminare i cattivi odori nel frigorifero bastano 6 sorprendenti rimedi naturali poco conosciuti

Molti utilizzano i fondi di caffè per le piante. È sorprendente, ma con questo ingrediente di scarto possiamo realizzare un concime casalingo. Infatti, abbiamo spiegato come fertilizzare le piante con queste cose di uso comune in modo da risparmiare molti soldi.

Quello che forse non tutti sanno è che i fondi di caffè sono molto utili anche per rimuovere i cattivi odori. Tutto ciò che dovremo sarà mettere un cucchiaio di fondo di caffè in una tazzina. Riponiamola in frigorifero per vedere sparire in fretta i cattivi odori.

Limone

Il limone è un prodotto naturale che possiede un profumo molto fresco e gradevole. Possiamo tagliare a fette mezzo limone e metterne qualche fettina in un piatto. Tenerlo in frigorifero farà andare via in un attimo la puzza dei cibi.

Possiamo fare la stessa cosa utilizzando il succo di limone. Ricordiamoci però di eliminare dopo 3 giorni il limone usato per gli odori. Infatti, oltre a non assorbire più la puzza, potrebbe marcire.

Patata

Un altro alimento ottimo per eliminare la puzza dal frigo è la patata. Basterà sbucciare una patata e metterne qualche fettina in un piatto.

Le patate sono in grado di assorbire i cattivi odori in modo veloce. Anche in questo caso dobbiamo ricordarci di cambiare le fettine usate ogni 2 giorni perché si tratta di prodotti deperibili.

Aceto bianco o bicarbonato

L’aceto assorbe gli odori in modo efficace. Non tutti lo usano perché possiede un odore molto forte. In ogni caso è un metodo molto efficace e possiamo usarlo per dare al nostro frigo un profumo fresco. Basterà metterne una tazzina in frigorifero per risolvere il problema.

In alternativa, possiamo utilizzare il bicarbonato. Questo prodotto permette di assorbire efficacemente la puzza di cibo non rilasciando altri odori. Tutto ciò che dovremo fare sarà metterne un cucchiaio dentro una tazzina da lasciare nel frigo.

Olio essenziale vaniglia

Se vogliamo un frigorifero sempre profumato possiamo usare l’olio essenziale alla vaniglia. Dobbiamo inumidire un dischetto di cotone con 4 gocce di olio essenziale per avere un gradevole profumo.

Non dobbiamo esagerare con le quantità perché l’olio essenziale ha un odore molto forte e potrebbe infastidire.

Il consiglio in più

In alternativa scegliamo l’amido di mais. Questo straordinario ingrediente è molto efficace per rimuovere gli odori dagli ambienti chiusi. Mettiamone 2 cucchiai in un bicchierino per ottenere un risultato perfetto.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te