Per continuare ad usare WhatsApp bisognerà accettare questa condizione particolare

whatsapp

A WhatsApp non si rinuncia. Ormai, il sistema di messaggistica istantanea fa parte di ognuno di noi. Ma purtroppo, meglio saperlo con anticipo, che qualcosa con il nuovo anno potrebbe cambiare. Per continuare ad usare WhatsApp bisognerà accettare questa condizione particolare: dare l’assenso ai nuovi termini per l’utilizzo del servizio. La piattaforma di messaggi sta introducendo varie novità.

Su ProiezionidiBorsa trovano spazio numerosi articoli al riguardo. Intanto, gli Esperti della nostra testata giornalistica, preferiscono focalizzare l’attenzione sui nuovi termini per l’utilizzo del servizio. Probabilmente da febbraio entreranno in corso nuove norme sulla privacy.

Novità in vista

WhatsApp si apre al mondo business. Infatti le aziende potranno utilizzare le chat all’interno dell’app a scopo di marketing. Ogni utente, però, deve visionare e accettare i nuovi termini altrimenti non sarà possibile continuare a utilizzare la piattaforma. WhatsApp ha a cuore la privacy di ogni utente e non vuole ingannare nessuno. Perciò, quando apparirà questo messaggio ci saranno solo due strade: accettare e continuare ad avere WhastApp sul proprio smartphone oppure declinare l’invito. In questo ultimo caso il proprio account finirà in un limbo, poi sarà lo stesso WhatsApp a cancellarlo definitivamente.

Cerchiare la data

WABetaInfo ha indicato la data dell’8 febbraio 2021 per dare l’assenso ai nuovi termini per l’utilizzo del servizio. In prospettiva si creerà una maggiore interazione tra Facebook e WhatsApp soprattutto sui profili business. Infatti, le aziende potranno scegliere attività di Facebook per archiviare i messaggi e rispondere ai clienti in modo sicuro.

Tenere testa alla concorrenza

La tecnologia fa passi da gigante e Mark Zuckerberg vuole restare al passo con i tempi e non farsi bruciare dalla concorrenza. Con i tempi che corrono, poi, il settore dedicato alle aziende può accrescere gli affari. Sarà per questo motivo che sia Facebook che WhastApp stanno mettendo in essere delle modifiche alle piattaforme.

Intanto, però, gli utenti si sentono sempre più legati a WhatsApp rispetto che Facebook (NASDAQ:FB). In conclusione, per continuare ad usare WhatsApp bisognerà accettare questa condizione particolare dal mese di febbraio 2021. Non ci sono altre strade, altrimenti, il proprio account verrà disattivato automaticamente dopo poche settimane.

Consigliati per te