Panna e noci, burro e salvia per due primi piatti da chef che rendono speciale il weekend e fanno felici i bambini

preparazione

La preparazione dei piatti per tutta la famiglia pare sia diventata un potente metodo antistress. Cucinare in casa seguendo la tradizione ci fa riscoprire il piacere di stare a tavola e di preparare personalmente i cibi. Il report Food Trends del 2022, che analizza le mode alimentari in tutto il Mondo, conferma questa tendenza. Cucinare è tornato ad essere un rito e nello stesso tempo un modo per allentare le tensioni e recuperare momenti di serenità per tutta la famiglia. E allora perché non riscoprire questo piacere e realizzare dei gustosi primi piatti con panna e noci, burro e salvia in poche semplici mosse?

Raviolini di carne al gratin

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di raviolini di carne freschi;
  • 60 g di burro;
  • 4 cucchiai di Parmigiano grattugiato;
  • 1 rametto di salvia;
  • sale q.b.

Preparazione

In un tegamino facciamo sciogliere a fuoco lento una parte del burro con un rametto di salvia. Nel frattempo facciamo lessare i raviolini in acqua bollente salata.  Scoliamoli leggermente al dente e disponiamoli in una pirofila precedentemente rivestita di carta da forno. Uniamo il burro sciolto e la salvia e mescoliamo bene tutti gli ingredienti. Ricopriamo con il Parmigiano grattugiato e con fiocchetti di burro. Poniamo in forno preriscaldato a 180 gradi e facciamo gratinare per 15 minuti circa. Questo primo piatto è pronto per essere servito. Pur nella sua semplicità è particolarmente gustoso per la bontà degli ingredienti. La delicatezza del burro si fonde con l’aroma della salvia per un risultato di vera prelibatezza.

Panna e noci, burro e salvia per due primi piatti da chef che rendono speciale il weekend e fanno felici i bambini

Per gli agnolotti con salsa di noci, questi gli ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di agnolotti freschi;
  • 1 cipolla piccola;
  • 150 g di gherigli di noce;
  • 1 bicchiere di latte;
  • 200 ml di panna;
  • burro q.b.;
  • 150 g di Parmigiano grattugiato;
  • sale q.b.;
  • noce moscata q.b.

Preparazione

In un tegame facciamo rosolare leggermente la cipolla con una noce di burro. Uniamo i gherigli di noce tritati grossolanamente, il latte e la panna. Aggiungiamo la noce moscata e il sale secondo i gusti e mescoliamo bene. Nel frattempo facciamo lessare gli agnolotti e, a cottura ultimata, condiamo con la salsa di panna e noci. Spolverizziamo con il Parmigiano grattugiato e serviamo. È un piatto sontuoso, realizzato velocemente con pochi semplici ingredienti che si fondono in un composto cremoso e squisito. Un vero piatto speciale per un giorno di festa.

Lettura consigliata

La primavera ci regala questo frutto delizioso, amico della dieta e dell’intestino, ricco di vitamina C e perfetto come dessert

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te