Ogni segno zodiacale ha il suo vino ideale da gustare in coppia per un San Valentino intrigante e coinvolgente

vino

San Valentino si avvicina e, anche se ormai è diventato una festa commerciale, rimane comunque l’occasione perfetta per trascorrere del tempo con il proprio partner. Sicuramente l’amore va festeggiato ogni giorno, ma, che sia in casa o al ristorante, una cenetta al lume di candela non può mancare. Se poi è accompagnata da un buon vino, ancora meglio. Prima di pensare a regali, fiori e cioccolatini, quindi, bisognerebbe dedicarsi alla ricerca di qualcosa di speciale da bere con chi si ama. Un aiuto in questo senso potrebbe arrivare dalle stelle.

L’astrologia

L’astrologia è una disciplina basata sulla credenza che esista un legame tra la posizione dei corpi celesti e ciò che accade all’uomo. Sembrerebbe che i Pianeti abbiano un impatto sulle attitudini personali e le predisposizioni sociali, a seconda dei segni zodiacali.

L’astrologia, però, non influenzerebbe solo la personalità e il carattere, ma anche le scelte in campo culinario. Esiste, infatti, una branca di questa disciplina, che per ogni segno mette in relazione i gusti, la scelta del vino e i comportamenti davanti a un buon piatto.

Ogni segno zodiacale ha il suo vino ideale da gustare in coppia per un San Valentino intrigante e coinvolgente

L’oroscopo e il vino sembrerebbero due mondi molto lontani, ma in realtà si incastrano alla perfezione. Ogni segno zodiacale, infatti, presenta caratteristiche peculiari, esattamente come accade per i vini.

I segni di Fuoco sono l’Ariete, il Leone e il Sagittario. Hanno un temperamento vivace ed una personalità forte. Sono ottimisti, spontanei, coraggiosi ed intraprendenti, ma anche impulsivi ed impazienti. Il vino che più li rappresenta è il Cabernet Franc, un rosso rubino, strutturato ed avvolgente, con un gusto rotondo, fresco e vivace.

I segni di Terra sono il Toro, la Vergine e il Capricorno. Sono solidi, pragmatici, sensibili e riflessivi. Spesso, però, la loro tranquillità li rende sedentari e passivi. Il loro vino è il Pinot Meunier, il cui colore varia a seconda della procedura di vinificazione usata. È leggermente acidulo, fruttato e ha un gusto vellutato e leggero.

I segni d’Acqua sono il Cancro, lo Scorpione e i Pesci. Sono intuitivi, dolci, emotivi, e passionali, ma anche orgogliosi, suscettibili, permalosi e a volte lunatici. Gli appartenenti a questi segni dovrebbero brindare con un Gladius Bianco, un vino frizzante dal colore giallo paglierino. Ha un gusto pieno ed equilibrato con profumi fruttati, che lasciano in bocca una piacevole sensazione di freschezza.

I segni d’Aria sono l’Acquario, i Gemelli e la Bilancia. Sono intelligenti, socievoli, sognatori e dei veri e propri amanti delle arti. Hanno anche dei difetti, infatti sono spesso permalosi, insofferenti e gelosi. Il loro vino è il Sirah Rosso, ampio, persistente, con sensazioni di frutta rossa, spezie e tabacco, denso, corposo, concentrato e pieno.

Quest’anno a San Valentino, per una cenetta intrigante e coinvolgente, bisogna assolutamente provare se è vero che ogni segno zodiacale ha il suo vino ideale!

Approfondimento

Ecco quando le linee della mano indicano una forte personalità e tanta fortuna nella vita

Consigliati per te