Non ti prendono sul serio? Ecco le doti che faranno di te un vero leader

leader

Se ti è capitato almeno una volta nella vita di non sentirti apprezzato o preso sul serio, allora sei nel posto giusto. Oggi proveremo ad analizzare cinque caratteristiche che faranno di te un vero leader. Se infatti pensi che la leadership sia una qualità con cui si nasce, stai sbagliando! Barak Obama, Angela Merkel, Nelson Mandela. Certo, tutte personalità vincenti, ma anche ben studiate!

Non ti prendono sul serio? Ecco le doti che faranno di te un vero leader

Se ti stai chiedendo “è davvero possibile imparare dallo stile dei grandi leader per ispirare fiducia e sfoggiare grinta?”, la risposta è sì! È vero che uno stile vincente dipende in gran parte dalla personalità, ma è sicuramente possibile valorizzare alcune capacità, potenziare alcuni aspetti in grado di rafforzare la nostra leadership. Sei stanco delle persone che non ti prendono sul serio? Ecco le doti che faranno di te un vero leader.

Carisma

Il carisma è una dote intellettiva che consiste nel saper esercitare sugli altri una forte autorevolezza. Solitamente è una caratteristica innata. Ma può essere esercitato anche attraverso lo sguardo e con il sorriso.

Credibilità

È importante circondarsi di persone fidate e affidabili che sappiano riconoscerci credibilità. Affinché ciò sia possibile è necessario imparare a comunicare in modo chiaro i nostri obiettivi.

Empatia

Un leader è una persona che sa guidare un gruppo, conducendolo al raggiungimento di obiettivi comuni. Per riuscire in questo intento non basta la determinazione. Bisogna infatti essere in grado di comprendere gli altri. E non è semplice. Bisogna avere umanità e capacità di immedesimazione.

Self-confidence

Sicurezza in sé stessi, ma anche coscienza di sé. Un vero leader non pecca né di modestia, né di presunzione.

Capacità comunicativa

Un bravo leader è capace di farsi capire. Inoltre, è in grado di capire gli altri, nonché di esprimere le proprie idee e i propri obiettivi.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te