Non si potrà usare WhatsApp come una volta

Come fare in modo che gli altri non sappiano che ho letto i loro messaggi su Whatsapp

Una scelta sensata in un momento delicato per tutti: non si potrà usare WhatsApp come una volta. L’applicazione di messaggistica istantanea, utilizzata da oltre 2 miliardi di utenti, limiterà l’inoltro dei messaggi a una sola chat. Fino ad ora (ma le ore sono contate) si poteva fare l’invio multiplo, fino a 5 contatti. Prima del 21 gennaio 2019 era addirittura superiore: si potevano mandare messaggi contemporaneamente a più contatti.

Battaglia alle fake news

Facebook che di WhatsApp è proprietario, ha in un fase storica come quella attuale, preso una decisione giusta per porre un freno al proliferarsi di fake news. Quest’ultime a ritmo frenetico vengono divulgate tramite i social media con semplicità. Una volta arrivato il messaggio, con una selezione dei propri contatti in rubrica, si inoltrava lo stesso messaggio.

Inoltrare un messaggio di WhatsApp solo ad un contatto

Non si potrà usare WhatsApp come una volta perché sarà disponibile l’aggiornamento e questa azione non sarà più contemplata. Da questo momento un messaggio ricevuto per inoltrarlo sarà contingentato: si potrà mandare solo ad una persona. Non ci ritroveremo più su ogni nostro profilo i messaggi classici da catena di Sant’Antonio, o peggio ancora, quelli che creano allarmismo in questo momento di emergenza sanitaria.

Perché si è arrivati a restringere le azioni su WhatsApp

Una scelta obbligata da parte di WhatsApp poiché c’è stato un notevole incremento della quantità di messaggi inoltrati. I nostri profili sono monitorati continuamente. Si vanno ad aggiungere anche le proteste sollevate da più parti di persone che vengono infastiditi da questi messaggi. L’applicazione di messaggistica istantanea ha preferito porre un freno e la scelta è stata obbligata in modo da far rimanere WhatsApp un luogo dedicato alle conversazioni private.

Ma cosa non cambia

Non si potrà usare WhatsApp come una volta ma sul messaggio ricevuto e a sua volta girato comparirà sempre la scritta “inoltrato”. In questo modo si capirà che il contenuto non è stato scritto dal mittente.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te