Non serve l’oroscopo per conquistare la persona amata, ecco l’idea facilissima ma d’effetto per un San Valentino davvero fortunato

san valentino

Altro che regali costosi e pianeti allineati! Per fare breccia nel cuore della donna o dell’uomo amato, basta davvero poco.

Nel mese dell’amore per eccellenza, moltissime saranno le persone alla ricerca della sorpresa perfetta per San Valentino. Tra weekend romantici e gadget più o meno dispendiosi, prendere il partner per la gola sembra esser ancora il regalo più gettonato.

Una bella cenetta romantica o un pranzetto coi fiocchi potranno trasformare piacevolmente anche una semplice giornata di Febbraio.

Per un menù più raffinato, il risotto è l’ideale. Basterà scegliere la ricetta preferita e realizzare un primo piatto sempre molto apprezzato. Da non perdere, queste piccole chicche di cucina per rendere più cremoso qualsiasi risotto, senza l’uso di burro o formaggio.

Il vino, poi, non può mancare! Attenzione, però, perché non tutti conoscono la temperatura giusta per servire un prodotto sempre eccezionale.

Per un San Valentino da favola il momento del dolce è importantissimo. Ed ecco che “volano” baci e bacetti, torte e dolcetti vari.

E anche se molti sperano nelle stelle, non serve l’oroscopo per conquistare la persona amata, ma un dolce d’effetto potrebbe, invece, aprire le danze per un finale in dolcezza.

D’altronde, nessuno potrà resistere alla “heart pie”, la crostata dell’amore. Ecco tutto l’occorrente per prepararla in casa in pochi minuti.

Pasta frolla

  • 300 g di farina tipo 00;
  • 100 g di zucchero;
  • 150 g burro;
  • 1 uovo intero grande;
  • la punta del cucchiaino di lievito;
  • un pizzico di sale;
  • vaniglia in polvere q.b.;
  • buccia grattugiata di 1 limone

Per farcire

  • marmellata o Nutella.

Non serve l’oroscopo per conquistare la persona amata, ecco l’idea facilissima ma d’effetto per un San Valentino davvero fortunato. Procedimento

Per realizzare questa dolce prelibatezza servirà comporre la basa di pasta frolla.

Con l’aiuto di una planetaria mescolare lo zucchero con il burro, tagliato a pezzetti. Aggiungere poi un pizzico di sale, la buccia di limone e una spolverata di vaniglia. Mescolare e unire anche l’uovo. Infine, incorporare la farina e aggiungere il lievito.

Una volta amalgamati tutti gli ingredienti, trasferire l’impasto su un piano infarinato e formare un panetto, leggermente appiattito. A questo punto, avvolgere nella pellicola trasparente e far riposare in frigo per un’oretta.

Successivamente, stendere l’impasto e creare uno spessore di circa 5 mm. Prendere una tortiera, possibilmente, a forma di cuore e imburrarla. Poi, rivestirla con la pasta frolla.

Bucherellare il fondo con una forchetta ed eliminare l’eccesso d’impasto che fuoriesce dai bordi. Con questa frolla in eccesso creare tanti piccoli cuori con una formina da biscotti.
Versare il ripieno e decorare con i cuori fatti di frolla. Poi, far cuocere in forno per circa mezz’ora alla temperatura di 180°.

Basterà un solo assaggio per innamorarsi perdutamente!

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te