Non le solite patate al forno o fritte ma una ricetta croccantissima con soli 2 ingredienti per una cena lampo che farà impazzire tutti

patate al forno

Le patate sono uno degli alimenti più apprezzati in natura. Buone da fritte, ancora meglio croccanti al forno, amate da lesse e in padella.

Di patate ne esistono diversi tipi, le classiche a pasta gialla, quelle a pasta arancione anche dette americane e quelle viola.

Le più conosciute ed utilizzate sono sicuramente quelle a pasta gialla, con le quali si realizzano numerose ricette, come la deliziosa pasta e patate. Una prelibatezza partenopea arricchita con provola fresca filante.

Spesso erroneamente considerate come contorno, sono in realtà a tutti gli effetti paragonabili a carboidrati del piatto.

Ideali per accompagnare filetti di carne, ma anche secondi piatti di pesce. Ottime anche da consumare in purè o per realizzare una vellutata.

Non le solite patate al forno o fritte ma una ricetta croccantissima con soli 2 ingredienti per una cena lampo che farà impazzire tutti

Possiamo decidere di portarle in tavola in una forma meno tradizionale ma molto gustosa, vale a dire sotto forma di tortino di patate.

Un secondo piatto vegetariano e velocissimo da preparare, che può salvarci in diverse occasioni. Perfetto quando non sappiamo cosa portare in tavola o quando ci sono degli ospiti improvvisi. Infatti bastano soli 2 ingredienti e qualche spezia per dare origine ad una cena lampo che farà impazzire tutti.

Tortino al forno di patate

Ingredienti:

  • 450 grammi di patate;
  • 60 grammi di parmigiano;
  • rosmarino, sale e pepe q.b.
  • un cucchiaio di olio Evo.

Procedimento:

Lavare e sbucciare le patate, tagliarle a fettine rotonde molto fini. Riporre le fettine in un piatto e aggiungere una parte del parmigiano e l’olio, il rosmarino, il sale e il pepe; mescolare e riporre le patate su una teglia da forno precedentemente foderata con carta da forno e creiamo più strati di patate a cui infine aggiungeremo la restante parte di parmigiano. Infornare per 50 minuti a 180 gradi.

Il risultato sarà eccellente, delle patate croccantissime da servire in qualsiasi occasione per lasciare ospiti e bambini senza parole.

Chicche di gusto

Se si preferisce è possibile aggiungere alla preparazione del prosciutto e cambiare il formaggio utilizzato. È anche possibile aggiungere dei fiocchetti di burro.

Ancora, se si preferisce, per ridurre i tempi di cottura possiamo anche scottare precedentemente le patate in acqua bollente. Mentre per la conservazione invece basterà tenerlo in frigo per non più di 3 giorni.

Dunque non le solite patate al forno o fritte ma un piatto gustoso e semplicemente imperdibile.

Lettura consigliata

Ecco delle deliziose patate americane al forno per un primo piatto da fare invidia ai migliori chef

Consigliati per te