Nessuno ci dice che il telefono non si carica bene per questo semplice motivo, basterà uno stuzzicadenti per risolvere il problema

smartphone

Ormai gli smartphone fanno parte di noi a tutti gli effetti. Li portiamo sempre con noi. Tra tutte le applicazioni e le funzionalità non possiamo farne a meno. Sappiamo però che oltre all’utilità sono anche una grande spesa. Soprattutto per quanto riguarda la manutenzione. Insorgono infatti molti problemi riguardo questi strumenti. Primo tra tutti la durata e la carica della batteria. Proprio in questo articolo parleremo di questo problema. Inoltre, abbiamo trovato un rimedio a costo zero. Scopriremo che nessuno ci dice che il telefono non si carica bene per questo semplice motivo.

L’importanza della batteria

Avere un telefono che non si spenga in poco tempo è fondamentale. Non solo per le chiamate e i messaggi. Adesso con lo smartphone si fanno anche operazioni finanziare. Si leggono le mail di lavoro. Insomma, bisogna sempre averlo pronto all’uso. Il problema è che con l’uso, la batteria si logora. La carica può esaurirsi più velocemente. Oppure quando lo si mette in carica il livello della batteria può salire lentamente. Ma non sempre è la batteria ad essere la causa vera e propria. Infatti, nessuno ci dice che il telefono non si carica bene per questo semplice motivo, e basterà quindi uno stuzzicadenti per risolvere il problema.

Un trucco sconosciuto

In questi casi prima di portare il telefono da un tecnico basta fare una semplice operazione. Ciò potrebbe permetterci di risparmiare molti soldi. A volte il problema sta nella porta di entrata del cavetto per la ricarica. In questo punto, alla base del telefono, possono immagazzinassi polvere e detriti. Questi non permettono il giusto passaggio della corrente dal caricatore al telefono. Ciò porta ad una ricarica più lenta e meno performante.

Abbiamo già trattato una situazione simile in questo articolo riguardo l’audio del telefono. Per risolvere il nostro problema basta usare uno stuzzicadenti. Questo oggetto comune è molto fino. Così possiamo farlo entrare nella fessura che è molto stretta. Adesso basta passarlo delicatamente sul fondo e sulle pareti per rimuovere e scrostare la polvere e i detriti. Successivamente soffiamo all’interno così da eliminare anche i detriti più piccoli. Levati questi ostacoli la corrente passerà nuovamente nel modo giusto. Il telefono adesso si caricherà correttamente.

Consigliati per te