Natural Gas in rialzo, ma la strada per invertire al rialzo è ancora lunga

ProiezionidiBorsa

Il Natural Gas è in rialzo portandosi in area $2.97.

La salita è legata alla pubblicazione dei dati che hanno mostrato un aumento delle scorte in linea con le aspettative dei mercati.

dati sulle scorte hanno mostrato un aumento in un range compreso tra 65 miliardi di piedi cubici nella settimana terminata il 27 ottobre, contro le previsioni di un aumento di 62.

La settimana precedente le scorte sono salite di 64 miliardi di piedi cubici, contro i 54 miliardi di piedi cubici dell’anno precedente, mentre la media quinquennale per questo periodo dell’anno è pari a un aumento di circa 60 miliardi.

Il totale delle scorte di gas naturale ammonta a 3,775 mila miliardi di piedi cubici secondo la U.S. Energy Information Administration, il 4,5% in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e l’1,1% al di sotto della media quinquennale per questo periodo dell’anno.

Tuttavia la strada da percorrere prima che si possa parlare di inversione rialzista è ancora lunga. Le quotazioni, infatti, sono caratterizzate da una tendenza ribassista che solo chiusure settimanali superiori a $3.1086 metterebbero in crisi. Nel caso ciò non accada il Natural Gas è diretto verso il I° obiettivo naturale in area $2.2484.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te